Compra un camper Airstream, scopre che era lo Space Shuttle Convoy Command Van della NASA

Mario Roth
14/09/2022

Compra un camper Airstream, scopre che era lo Space Shuttle Convoy Command Van della NASA

Comprare un camper in un’asta governativa e scoprire di avere tra le mani un pezzo di storia come lo Space Shuttle Convoy Command Van della NASA. Un po’ come quelli che comprano una “crosta” al mercatino dell’usato per poi scoprire invece un dipinto originale del rinascimento

A scoprire il pezzo pregiato è stato MacCallister Higgins quando ha trovato un Airstream Executive Air Coach del 1989 elencato sul sito web di GSA Auctions senza alcun dettaglio sul veicolo. L’asta menzionava una serie di restrizioni di sicurezza invece delle solite informazioni destinate a suscitare l’interesse degli offerenti.

In compenso nelle foto si vedevano le poltroncine montate sul tetto, ed una vera e propria sala di comando all’interno.

airstream nasa

Una descrizione che ha fatto venire qualche sospetto che in realtà il camper avesse avuto un ruolo particolare per il governo degli Stati Uniti. Higgins ha poi trovato su Twitter una serie di informazioni, riuscendo così a dimostrare che il camper venduto all’asta era effettivamente lo Space Shuttle Convoy Command Van della NASA.

Secondo le sue scoperte, l’Airstream è stato utilizzato per gli atterraggi dello Space Shuttle presso la base aerea di Edwards. E, come se non bastasse, l’Airstream citato nell’inserzione è parcheggiato presso la base aerea di Edwards, ovvero l’Armstrong Flight Center della NASA. Nel documentatissimo thread, Higgins mostra le immagini del camper mentre traina lo shuttle dopo l’atterraggio a Edwards.

airstream nasa

L’Airstream ha attirato 19 offerenti, ed è stato aggiudicato a 21.061 dollari. Mica male per un pezzo di storia della NASA. Attenzione, perchè allo stato attuale il camper non dovrebbe essere funzionante, se non altro perché l’asta prevede che il vincitore debba utilizzare “un camion con verricello” per portarlo via.

airstream nasa

Ma chi l’ha comprato? Silenzio assoluto sul nome, ma sappiamo che sicuramente è un cittadino americano e non potrà rivenderlo il camper in un altro Paese.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram