Videogiochi auto e moto: cosa vedremo nel 2021

6 gennaio 2021 - 15:00

Videogiochi auto e moto: Car Mechanic Simulator VR (2021)

Da sempre i simulatori “strani” hanno avuto una loro nicchia di mercato, ma nel decennio 2010-2020 questa nicchia è cresciuta parecchio, e stanno uscendo simulatori di tutti i tipi: da simulatori di bus in città e non solo, a trattori, ad altri tipi di veicoli. O, come nel caso di Car Mechanic Simulator, simulatori di chi si diverte non a guidare le auto ma a ripararle.

Il franchise è già consolidato, e l’ultimo titolo, uscito nel 2018, ha avuto un grande successo, considerando in genere. La nuova edizione, visto che non si può parlare di capitoli, cerca di rendere l’esperienza ancora più immersiva grazie alla realtà virtuale, ormai collaudatissima. Il giocatore può girovagare in un garage 3D, e ispezionare nei minimi dettagli tutti gli ingranaggi e le componenti, da ogni tipo di angolazione. La nuova tecnologia, grazie al tracciamento della mano, permette di montare manualmente le parti e non di trascinarle e rilasciarle con il mouse, come avveniva nelle vecchie edizioni. Inoltre, il giocatore può scegliere oltre mille componenti, e riparare 42 auto diverse. 

Commenta per primo