Alpina Alpiner 4 Automatic

Alpina Alpiner 4 Automatic: ritorno alle origini alpine

L'orologio sportivo con un movimento che supera ogni prova.

12 luglio 2021 - 14:00

Alpina Alpiner 4 Automatic è uno dei modelli iconici della Maison, che sul suo quadrante offre 4 indicazioni e che ha fissato i 4 principi fondamentali dell’orologio sportivo. La gamma di Alpiner4 Automatic presenta oggi 4 modelli da 44 mm.

Alpina Alpiner 4 Automatic: la storia

Emblema di Alpina, l’Alpiner4 è diventato anche il decano degli orologi sportivi. Quando il suo creatore, Gottlieb Hauser, ne pone le basi nel 1938, nessuno avrebbe mai pensato che la sua visione sarebbe stata all’origine di quasi un secolo di orologeria Swiss Made dedicata agli sport! Eppure, quest’uomo definisce in poche parole le fondamenta ancora insuperate di questi modelli: un orologio sportivo deve essere antimagnetico, antiurti, impermeabile e inossidabile.

Prima ancora di pensare alla precisione o alle finiture, Gottlieb Hauser fissa una serie di prerequisiti tecnici di cui nessun orologio che voglia definirsi sportivo dovrebbe fare a meno. Ancora oggi, la sua visione guida l’orologeria sportiva contemporanea. È questa visione, con i suoi quattro principi fondamentali, che ha dato vita all’Alpiner4 Automatic.

Alpina Alpiner 4 Automatic: caratteristiche

Oggi, Alpina completa la linea esistente con due nuove varianti, che riprendono l’estetica essenziale dei modelli originali permettendo di mostrare le 4 informazioni chiave della misurazione del tempo: ore, minuti, secondi e data. I due nuovi quadranti sono del tutto esclusivi: per la prima volta, si arricchiscono di linee orizzontali valorizzate da una finitura soleil, irradiando tutta la superficie.

Per questa evoluzione estetica, Alpina continua a tendere verso la perfetta leggibilità, offrendo un motivo che diffonde benissimo la luce, captata in modo diverso da ogni superficie, concava o convessa che sia, e guidata verso gli indici, la corona e la data. Questo processo, che favorisce l’apertura e la lettura del quadrante, aggiunge una terza dimensione a un quadrante che, finora, ha sempre presentato una superficie piatta.

Le due nuove variazioni condividono lo stesso diametro di 44 mm, con indici applicati luminescenti su cui volteggiano le lancette delle ore e dei minuti, altrettanto luminescenti. La lancetta dei secondi, invece, presenta all’estremità un contrappeso a forma di triangolo rosso, simbolo delle vette alpine, da cui proviene Alpina.

Alpina Alpiner 4 Automatic: movimento

Per quanto riguarda il movimento, ogni esemplare è animato dallo stesso calibro automatico AL-525, perfettamente protetto all’interno della cassa in acciaio inossidabile garantendo al nuovo Alpiner4 Automatic una protezione magnetica di 4’800 A/m (ampere/metro). Questa protezione offre una resistenza assoluta contro le aggressioni magnetiche del quotidiano: un telefono portatile, per esempio, vale a dire uno degli oggetti posizionati più spesso vicini all’orologio, produce solo 2 A/m.

Questa cassa da 44 mm è stata pensata anche per assorbire gli urti più violenti subiti dall’orologio, ad esempio una brutta caduta in verticale su una superficie dura dall’altezza di un metro.

Alpina Alpiner 4 Automatic: due nuove versioni

Potente e contemporanea, la prima variante si contraddistingue per il quadrante verde abete, colore presente anche sul réhaut. Il modello è completato da un bracciale in acciaio inossidabile che supera ogni prova e di cui ogni collezionista apprezzerà l’alternanza delle finiture spazzolate e lucidate su ognuna delle tre maglie.

La seconda variante richiama la fibra vintage della Maison, creata nel 1883. Sfoggia un quadrante grigio che ricorda le rocce delle Alpi su cui Gottlieb Hauser e i suoi compagni di cordata hanno fissato le basi dell’orologio sportivo moderno. Come allora, il modello è completato da un cinturino in pelle con impunture bianco sporco.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Antony Morato Goldrake

Antony Morato Goldrake: la collezione che celebra l’iconico UFO robot

Oris Big Crown ProPilot Big Date Bronze

Oris Big Crown ProPilot Big Date Bronze: un vero orologio da pilota

Piaggio Feng Chen Wang

Piaggio Feng Chen Wang: la capsule collection di capi unisex e la special edition di Piaggio 1