Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel: l’orologio che celebra il Nuovo Anno lunare 2022

Caterina Di Iorgi
17/12/2021

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel: l’orologio che celebra il Nuovo Anno lunare 2022

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel celebra il Nuovo Anno lunare 2022 con questo nuovo segnatempo realizzato in platino e limitato a 50 esemplari, questo orologio presenta le indicazioni del calendario luni-solare su un quadrante in smalto grand feu bianco. Il segno dello zodiaco dell’anno, la tigre, è messo in evidenza sul fondo della cassa.

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel: il quadrante

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel

Il Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel, una complicazione esclusiva sviluppata dalla Maison, è fondata su principi stabiliti da millenni e strettamente legati alla tradizione cinese. Oltre alle ore, i minuti e il calendario gregoriano, sul suo quadrante compaiono le principali indicazioni del calendario cinese: le doppie ore, il giorno e il mese con la menzione del mese intercalare, i segni dello zodiaco così come i cinque elementi e i pilastri celesti. Inoltre sono rappresentate anche le fasi lunari, che servono a determinare i mesi del calendario cinese e fanno parte integrante dei datari completi di Blancpain.

Per segnare il passaggio all’anno della tigre 2022 (dal 1 febbraio 2022 al 21 gennaio 2023), Blancpain ha realizzato una nuova edizione di questo orologio di punta: un modello in platino con un quadrante smaltato grand feu bianco, la cui massa oscillante in oro è incisa con il segno zodiacale cinese dell’anno, la tigre.

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel: la cassa e il movimento

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel

La preziosa cassa double pomme di 45 mm, fedele all’estetica della collezione Villeret, è provvista di correttori sotto-corna per una comoda regolazione delle funzioni. Si apre su un’indicazione che svela tutto il know-how artigianale di Blancpain. Mentre il giro delle ore è realizzato con applicazioni in oro, le altre informazioni sono dipinte in smalto. Le lancette a foglia leggermente filigranate delle ore e dei minuti si accostano a una lancetta a serpentina che indica la data del calendario gregoriano, una forma che materializza le reminiscenze della tradizione orologiera del 18mo secolo.

Il modello Calendrier Chinois Traditionnel è azionato dal movimento automatico 3638, la cui complessità è data tanto dalle molteplici indicazioni che dall’irregolarità dei loro cicli.

Se la storia dell’orologeria ha tracciato le direttive che guidano gli orologiai nella realizzazione dei loro meccanismi da oltre due secoli, la creazione del Calendrier Chinois Traditionnel è partita da una pagina bianca. Questa complicazione è infatti il risultato di un’immensa sfida raccolta da Blancpain al termine di cinque anni di ricerca e sviluppo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.