Omega Snoopy Missione Apollo 13

Omega Snoopy Missione Apollo 13: la storia

Omega ha creato nel corso degli anni diversi orologi Snoopy per commemorare gli anniversari della missione Apollo 13.

12 aprile 2022 - 14:00

Omega Snoopy Missione Apollo 13: il prossimo 17 aprile 2022 Omega commemora la missione Apollo 13 avvenuta oltre cinquant’anni
fa. Quando nel 1970 la missione Apollo 13 prese il via, nessuno, né a bordo né a terra, avrebbe mai potuto presagire il dramma e la quasi catastrofe che stavano per accadere.

Questo momento è rimasto indelebilmente impresso nella memoria di Omega, specialmente grazie al cronografo Speedmaster Professional, che ha giocato un ruolo fondamentale nel ritorno a casa dell’equipaggio. Questo segnatempo venne consegnato dalla Nasa a partire dal 1965 come “strumento di backup” nel caso in cui gli astronauti avessero perso la funzionalità dei loro timer digitali.

Omega Snoopy missione Apollo 13: la storia

Infatti, quando per l’Apollo 13 si verificò un grave problema durante il previsto viaggio verso la Luna, lo Speedmaster entrò in azione e le sue funzioni di “backup” divennero estremamente utili. A soli due giorni dal lancio, un serbatoio di ossigeno esplose a bordo dell’Apollo 13,
paralizzando il modulo di servizio e catapultando gli astronauti in una situazione davvero pericolosa. La missione lunare fu interrotta. Ora, bisognava semplicemente di riportare l’equipaggio a casa sano e salvo.

Parte dell’ingegnosa strategia di salvataggio, diretta da Houston, consisteva nel trasferire gli astronauti nel modulo lunare. Questa navicella, tuttavia, non era stata progettata per ospitare così tante persone per un periodo di tempo così lungo. Pertanto, per risparmiare energia, l’equipaggio disattivò tutti i sistemi di bordo non essenziali – rendendo superflui i timer digitali, gli astronauti rimasero in balia del buio e del gelo.

L’Apollo 13 dovette affrontare molte sfide nei giorni successivi, ma fu all’ultimo ostacolo che l’essenziale precisione di Omega venne chiamata in causa. La missione si era allontanata dalla traiettoria di circa 60-80 miglia nautiche, di conseguenza il modulo sarebbe rientrato nell’atmosfera terrestre con l’angolo sbagliato e sarebbe rimbalzato nello spazio senza alcuna possibilità di recupero. Quindi, per correggere manualmente la rotta della navicella, era necessaria una combustione di carburante di 14 secondi esatti.

Semplicemente non si potevano commettere errori. Privati dei loro timer digitali, il pilota del modulo Jack Swigert utilizzò il suo Speedmaster per cronometrare l’accensione, mentre il comandante James Lovell pilotò la navicella affidandosi all’orizzonte terrestre come punto di riferimento. Con grande sollievo quell’unica manovra funzionò perfettamente e finalmente il 17 aprile, dopo 142 ore e 54 minuti dal lancio, l’Apollo 13 ammarò sano e salvo nel Sud Pacifico.

Più tardi quello stesso anno, il 5 ottobre 1970, Omega ricevette il “Silver Snoopy Award” della Nasa – in segno di gratitudine per il suo contributo al successo delle missioni di volo con equipaggio nello spazio. Quando questo prestigioso premio fu istituito, Snoopy fu scelto come mascotte non ufficiale della Nasa per la sua capacità di sdrammatizzare nelle situazioni difficili. Avrebbe messo in luce il successo della missione e rappresentato un “cane da guardia” per la sicurezza in volo.

Da allora, Omega ha sempre tenuto Snoopy e l’Apollo 13 nel cuore e ha creato diversi orologi “Snoopy” per commemorare gli anniversari della missione. Il più recente tra questi è lo Speedmaster “Silver Snoopy Award”, l’orologio del 50° anniversario rilasciato nel 2020. Cogliendo lo spirito scanzonato del famoso beagle, l’orologio presenta un medaglione di Snoopy sul quadrante, così come un esclusivo e dinamico fondello che mostra Snoopy in volo attorno all’orbita lunare.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Oppo Enco Air2

Oppo Enco Air2: i nuovi auricolari con bassi ancora più potenti

Mido Multifort Skeleton Vertigo

Mido Multifort Skeleton Vertigo: equilibrio perfetto tra stile e tecnologia

Netgear hotspot Nighthawk 2022

Netgear hotspot Nighthawk 2022: libertà di connessione ovunque, come a casa