Ducati Streetfighter V4 SP 2022

Ducati Streetfighter V4 SP 2022: la naked più adrenalinica di sempre

Realizzata in serie numerata, la Streetfighter V4 SP aggiunge alla “Fight Formula” le specifiche tecniche esclusive dei modelli “SP”.

13 novembre 2021 - 17:00

La nuova Ducati Streetfighter V4 SP 2022 viene proposta in versione numerata e contraddistinto dalla mitica sigla “SP” (Sport Production). Il nuovo Streetfighter V4 SP è la naked di Borgo Panigale più adrenalinica di sempre , grazie a una dotazione tecnica esclusiva che combina la “Fight Formula” con le specifiche “SP”, migliorando ulteriormente il rapporto potenza/peso dello Streetfighter V4 S, che era già il migliore della categoria, e rendendo la moto ancora più efficace nella guida su strada e in pista.

Lo Streetfighter V4 SP possiede una livrea dedicata, una dotazione esclusiva di derivazione Superleggera V4 e ha un peso di 196 kg in ordine di marcia (-3 kg rispetto allo Streetfighter V4 S).

Ducati Streetfighter V4 SP 2022: design

La moto adotta la livrea “Winter Test” , essenziale e affascinante, creata dal Centro Stile Ducati ispirandosi alle moto Ducati Corse impiegate nei test pre-stagionali dei Campionati MotoGP e SBK. Il nero opaco delle sovrastrutture, combinato con la finitura opaca del carbonio dei cerchi e delle ali, contrasta con gli accenti rosso acceso e con la brillantezza del serbatoio in alluminio spazzolato a vista. La moto è impreziosita visivamente anche da alcuni dettagli, come il numero progressivo stampato sul manubrio e i colori della bandiera italiana sulle ali in carbonio.

Lo Streetfighter V4 SP è equipaggiato con cerchi a 5 razze sdoppiate in carbonio, più leggeri di 1,4 kg rispetto a quelli forgiati in alluminio montati di serie dallo Streetfighter V4 S e capaci di ridurre il momento d’inerzia del 26% all’anteriore e del 46% al posteriore, rendendo la moto sensibilmente più agile e leggera nei cambi di direzione. Le esclusive pinze freno anteriori Brembo Stylema R garantiscono un’elevata potenza frenante, oltre a un’eccezionale costanza di rendimento anche nel caso di uso prolungato in pista.

Le sospensioni sono le Öhlins Smart EC 2.0 regolate dal sistema “event based”, il quale è in grado di variare gli smorzamenti in base allo stile di guida del pilota, e insieme alle ali biplano aumentano la confidenza e garantiscono le migliori performance nell’uso sportivo.

Ducati Streetfighter V4 SP 2022: motore

Il cuore della moto è il Desmosedici Stradale da 1.103 cm³ con 208 CV capace di erogare una coppia di 123 Nm a 9,500 giri/minuto. Sullo Streetfighter V4 SP il Desmosedici Stradale monta la frizione a secco STM-EVO SBK, che garantisce una migliore funzione anti-saltellamento, anche nelle scalate più aggressive, e una maggiore fluidità in tutte le fasi di “off-throttle”, indispensabile per essere efficaci in pista nella guida al limite.

L’equipaggiamento di questa esclusiva moto è completato dalle pedane regolabili in alluminio ricavate dal pieno che consentono al pilota di trovare la posizione ottimale in sella, dal parafango anteriore in carbonio, dalla batteria agli ioni di litio e da elementi a corredo utilizzabili nei “track day”, come la cover frizione aperta in carbonio e il tappo per la rimozione del portatarga.

Grazie alla sua dotazione tecnica la Ducati Streetfighter V4 SP 2022 rappresenta la moto ideale per l’amatore che vuole scendere in pista con una naked ed essere immediatamente veloce. La qualità della moto in frenata è infatti straordinaria, così come la leggerezza nello scendere in piega, la tendenza a chiudere la linea e la stabilità alle alte velocità.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kappa KV30 Evo-Grayer

Kappa KV30 Evo-Grayer: il casco integrale dalla linea adventure

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlıoglu

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlioglu in edizione limitata di 21 esemplari

autovelox

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 6 al 12 Dicembre