Honda ADV350 2022: nuovo scooter con dotazioni al top e bassi consumi

Gianluca V.
26/11/2021

Honda ADV350 2022: nuovo scooter con dotazioni al top e bassi consumi

Honda ADV350 2022 è il nuovo scooter che il colosso giapponese ha presentato al Salone EICMA 2021. Dopo il successo dell’X-ADV ecco quindi che Honda propone una versione di media cilindrata. Il nuovo scooter ADV350, costruito presso lo stabilimento Honda italiano di Atessa (CH), in Abruzzo, racchiude la sofisticatezza di uno scooter premium con la capacità di affrontare in sicurezza le strade sterrate.

Il look è quello del fratello maggiore e la praticità è ai massimi livelli. Tuttavia lo stesso si può dire per la datazione tecnica. Il vano sottosella può contenere due caschi integrali, c’è una presa USB-C nel vano portaoggetti anteriore e la chiave è di tipo Smart-Key. Il parabrezza è regolabile in altezza e il cruscotto LCD integra la connettività Honda Smartphone Voice Control system con Bluetooth e l’app proprietaria Honda Road Sync.

L’ADV350 è spinto da un motore di 330 cc eSP+ (enhanced Smart Power+) monoalbero a 4 valvole, che eroga un potenza massima di 29,2 CV e una coppia massima di 31,5 Nm. Il resistente telaio in tubi di acciaio vanta all’anteriore una forcella a steli rovesciati con doppia piastra e al posteriore ammortizzatori con serbatoio del gas separato, per un’escursione ruota superiore alla media che garantisce elevata luce a terra rispetto a uno scooter stradale. Le ruote, da 15” all’anteriore e 14” al posteriore, sono dotate di pneumatici dal disegno on/off per poter affrontare con sicurezza anche gli sterrati. Inoltre, il controllo di trazione HSTC è di serie.

Honda ADV350 2022: colori

Le colorazioni disponibili per il nuovo Honda ADV350 saranno tre: Spangle Silver Metallic, Mat Carbonium Gray Metallic e Mat Carnelian Red Metallic. Sul mercato italiano l’ADV350 sarà in vendita con Smart‑Top Box di serie.

Offerte per motociclisti su Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!