Honda NS400R 1985

Moto storiche: Honda NS400R, la race replica tre cilindri a due tempi da 72 CV

Andiamo a scoprire tutti i dettagli delle due tempi di casa Honda, replica delle moto vincenti nel Motomondiale classe 500 con Freddie Spencer.

31 maggio 2021 - 8:00

Sorella maggiore della NS125F, la Honda NS400R, protagonista della rubrica Youngtimer, completa il tris delle racer replica anni Ottanta con motore a due tempi, dopo la Yamaha RD 500 e la Suzuki RG 500 Gamma che abbiamo pubblicato nelle scorse settimane.

Rispetto alle concorrenti, Honda nel 1985 propose una cilindrata inferiore di 100 cc, restando fedele anche al frazionamento a tre cilindri, utilizzato fino al 1983 sulla NS500 nel Motomondiale, ma non alla disposizione dei cilindri: sulla NS400 era a V di 90° con un cilindro verticale e due orizzontali, mentre sulla moto da GP era il contrario con i cilindri disposti a 112°, soluzione poi ripresa anche dalla NSR 500 quattro cilindri del 1987, dopo una prima versione a V di 90° utilizzata dal 1984.

Ovvio che le prestazioni fossero inferiori, ma l’appeal della 400 Honda era tale che ottenne comunque un grande successo di pubblico anche in Italia, seppur penalizzata dall’IVA al 38% che colpiva le moto con cilindrata più alta di 350, le quali oltretutto potevano essere guidate solo da chi aveva compiuto 21 anni.

Commenta per primo