Juiced Scorpion è uno scooterino elettrico che ricorda il Califfone

Gianluca V.
23/03/2022

Juiced Scorpion è uno scooterino elettrico che ricorda il Califfone

L’azienda californiana Juiced Bikes ha presentato il Juiced Scorpion, un “motorino“, che negli USA sono chiamati moped, che ricorda vagamente il mitico Califfone.

Ve lo ricordate? Si, proprio il Califfone prodotto dall’Atala negli anni ’70 e ’80, era un cinquantino due tempi con motore Rizzato per la versione monomarcia e bimarcia automatici e Motori Minarelli per la versione a marce. La trasmissione disponeva di una catena, permettendo una facile manutenzione e con una meccanica più evoluta di quella del Piaggio Ciao. L’avviamento era tramite pedivella. Il serbatoio era celato nel tubo del telaio, un po’ come nel caso dello Scorpion, dove invece alloggia la batteria.

Juiced Scorpion caratteristiche

Questo Juiced Scorpion per certi versi lo ricorda pur avendo il cambio di una bicicletta a 7 rapporti. Lo Scorpion è equipaggiato con un motore da 750 W di potenza nella ruota posteriore in grado di spingere il motorino fino ad una velocità massima di 45 km/h prevista per l’omologazione dei ciclomotori. Di fatto il Juiced Scorpion può essere utilizzato come e-Bike a pedalata assistita.

juiced skorpion scooter

Lo Scorpion è dotato di una batteria da 1 kWh che assicura una autonomia dichiarata fino a 120 km. Non è chiaro nemmeno sul sito del produttore se l’autonomia fa riferimento ad un utilizzo “full elettric” oppure in modalità pedalata assistita.

juiced skorpion scooter

Per il resto la dotazione appare di tutto rispetto: sella comoda, display LCD, luci a LED, sospensioni idrauliche, freni a disco, portapacchi e batteria removibile. Il produttore non ha ancora reso noto il prezzo ma sul sito è possibile inserire la propria e-mail per ricevere uno sconto del 40% sul prezzo. Chissà se sarà disponibile anche fuori dai confini americani?

Juiced Scorpion

 

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news