Lo scooter elettrico ME Cartoon è il primo scooter personalizzato dagli artisti delle sneakers

Caterina Di Iorgi
26/06/2022

Lo scooter elettrico ME Cartoon è il primo scooter personalizzato dagli artisti delle sneakers

Scooter elettrico ME Cartoon: dall’incontro tra gli enfant prodige delle sneakers custom più desiderate del momento e ME Motorino Elettrico, scooter dal design iconico e al tempo stesso vocato a infinite personalizzazioni, è nato ME Cartoon, e per la prima volta il talento di Laboratorio 17 esce dal mondo delle sneakers e si misura con le due ruote.

Scooter elettrico ME Cartoon

Creatività senza limiti e abilità artigianale nell’applicazione di materiali e tecniche speciali (come lo “slime”) hanno fatto decollare in poco tempo Stefano e Francesco Lancini, fratelli titolari e creativi di Laboratorio 17, impresa in fortissima ascesa, che è anche diventata Custom Team per gli atleti Nike. Le scarpe pezzi unici di Laboratorio 17 vanno a ruba fra i vip, soprattutto sportivi e cantanti che hanno contribuito al passaparola, e sono amatissime da tutti gli appassionati del genere.

Ovviamente ogni ME fatto da Laboratorio 17 è realizzato a mano, quindi pezzo unico.

Abbiamo scelto la tecnica cartoon perché è stata una delle prime che abbiamo applicato alle sneakers – spiegano i fratelli Francesco e Stefano Lancini di Laboratorio 17 – ME Cartoon è il primo ME che vestiamo e volevamo sottolineare prima di tutto le sue forme, così particolari e riconoscibili. In pratica lo abbiamo disegnato su se stesso! Nero su bianco. Il ME è un oggetto minimale che lascia una traccia, non passi inosservato quando lo guidi. Noi l’abbiamo disegnato come eroe di un fumetto metropolitano. Ma il protagonista vero della storia è chi lo guida.

Scooter elettrico ME Cartoon

Lo scooter elettrico ME Cartoon sarà realizzato in esemplare unico esclusivamente su richiesta.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.