Shark D-SKWAL 2 2023: nuove grafiche per il casco integrale

Caterina Di Iorgi
26/11/2022

Shark D-SKWAL 2 2023: nuove grafiche per il casco integrale

Noto per le sue notevoli qualità aerodinamiche, frutto dell’importante know how della casa francese in questo ambito, Shark D-Skwal 2 2023 viene proposto per la stagione 2023 in nuove sorprendenti grafiche che sapranno sicuramente soddisfare i gusti dei motociclisti più esigenti.

Shark D-SKWAL 2 2023: nuove grafiche e caratteristiche

Shark D-SKWAL 2 2023

Il colore predominante è il nero, in versione opaca o lucida, ma è la presenza di una tonalità intensa a contrasto che rende questo modello
esteticamente speciale.

Fra le novità è presente anche un’elegante versione in tinta unita grey mat e una replica del casco da gara del pilota spagnolo di MotoGP Jorge Martín, che farà sicuramente felici gli appassionati del mondo racing. D-Skwal 2 coniuga il carattere sportivo dei caschi integrali Shark, enfatizzato dalla forma affusolata, con il comfort d’uso e la sicurezza garantiti dalla componente tecnica e dalla qualità dei materiali.

Shark D-SKWAL 2 2023

Scolpito dal vento e dalla velocità, come se fosse stato plasmato da questi elementi, D-Skwal 2 si caratterizza per una linea moderna e fluida. Assolutamente stabile in velocità, è dotato di qualità aerodinamiche esaltate dallo spoiler posteriore integrato. La sua visiera, proposta in 4 opzioni di colore tutte night&day approved (oltre alla versione scura e a quella a specchio), è dotata del sistema “Autoseal”, che migliora le prestazioni in termini di insonorizzazione e impermeabilità.

Il comfort d’uso è garantito non solo dalla chiusura del sottogola con fibbia micrometrica, ma anche dagli interni foderati in tessuto in microfibra soft touch “Bird Eyes”, che promettono una morbidezza senza eguali. D-Skwal 2 è proposto in 20 grafiche differenti di cui 7 completamente rinnovate.

Le migliori offerte Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.