Honda MotoGP 2019: Marc Márquez e Jorge Lorenzo svelano la livrea della RC213V

Marc Márquez e Jorge Lorenzo hanno svelato a Madrid, presso la sede di Repsol, la nuova livrea del 2019.

27 gennaio 2019 - 16:22

Honda MotoGP 2019 – Marc Márquez e Jorge Lorenzo si sono uniti alle leggende del Team Repsol Honda Mick Doohan e Alex Crivillé per celebrare il 25° anniversario di collaborazione. I due campioni del mondo hanno svelato a Madrid, presso la sede di Repsol, la nuova livrea del 2019.

Dopo aver vinto otto degli ultimi nove campionati del mondo nella classe regina, Marc Márquez e Jorge Lorenzo formano la squadra perfetta per celebrare il 25° anniversario di HRC e Repsol. I primi piloti a correre con questi colori ormai iconici, Mick Doohan e Alex Crivillé hanno partecipato alla presentazione speciale e hanno condiviso i loro ricordi.

Dalla Honda NSR500 di Doohan e Crivillé alla RC213V di Márquez e ora anche di Lorenzo, le moto HRC hanno conquistato 168 vittorie nella classe regina, 14 Campionati del Mondo, 427 podi, 182 giri più veloci e 177 pole position insieme a Repsol, formando non solo il team più iconico nel Gran Premio, ma anche quello di maggior successo.

Marc Marquez ha commentato: “È un privilegio essere parte della famiglia Repsol Honda. Quando ero giovane e guardavo le gare dal divano di casa mia volevo proprio indossare questi colori. È stato un privilegio iniziare a collaborare con Repsol e lavorare con loro nel campionato di MotoGP. E ora sono qui, ad aiutare Repsol e Honda a vincere ancora più titoli. È qualcosa che mi rende molto felice. Quando i giornalisti mi chiedono se ho intenzione di cambiare squadra, io penso: perché dovrei cambiare se sono già parte di questa squadra incredibile? Qui siamo una famiglia. Io spero che entro la fine del 2019 di poter festeggiare qualcosa di bellissimo tutti insieme.”

“È il sogno di ogni motociclista far parte di questa squadra. Sono molto esigente verso me stesso e cerco sempre di ottenere il meglio da ogni situazione. Voglio ripagare la squadra per tutta la fiducia che mi ha dato con buoni risultati. Sono molto orgoglioso di essere nel Team Repsol Honda. Mi piace molto la moto, si guida molto bene ed è molto docile. Il mio obiettivo principale per il 2019 è, prima di tutto, recuperare al cento per cento ed essere in grado di dimostrare in pista che siamo davvero il Dream Team di cui parlano le persone” ha concluso Jorge Lorenzo.

Marc Marquez inizierà i suoi ultimi preparativi per i test ufficiali di Sepang (6-8 febbraio) dove lui e la RC213V debutteranno per la prima volta in pista con la livrea 2019. Nel frattempo, Jorge Lorenzo inizierà un’intensa routine di fisioterapia per essere pronto per i test in Qatar (23-25 ​​febbraio). La stagione del Moto Mondiale partirà in Qatar il 7 – 10 marzo 2019.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Paddock Girls SBK Assen 2019

Max Biaggi torna alla vittoria con Aron Canet in Moto3

Paddock Girls MotoGP America 2019