Apreamare Gozzo 45: il classy cruiser che unisce design, comfort e performance

Caterina Di Iorgi
23/09/2022

Apreamare Gozzo 45: il classy cruiser che unisce design, comfort e performance

Apreamare Gozzo 45: animo mediterraneo, spazi sorprendenti e l’altissima qualità artigianale che da sempre definisce il marchio. La nuova ammiraglia della linea Gozzo è un classy cruiser che unisce design, comfort, performance e sicurezza ad un ampio ventaglio di possibilità di personalizzazione, coerentemente alla filosofia del cantiere boutique.

Apreamare Gozzo 45: caratteristiche

Apreamare Gozzo 45

La forte connotazione estetica è realizzata nel pieno rispetto delle linee tradizionali del gozzo, ma con un’innovazione delle forme a partire dalla prua, dalle linee dello scafo, al taglio delle finestre e al disegno della sovrastruttura. Gozzo 45 rispetta integralmente la filosofia walkaround, con murate alte, ampi camminamenti e la totale assenza di gradini in coperta, per un comfort unico, che solo chi vive veramente il mare può comprendere appieno.

Il ponte di coperta del Gozzo 45 è ciò che ci si aspetta da un’autentica imbarcazione mediterranea: le vaste aree prendisole e gli ampi passaggi laterali, lo spazio di cui si è circondati, la possibilità di muoversi senza trovare ostacoli, danno la netta sensazione di essere a bordo di un’imbarcazione sicura e, soprattutto, molto più grande e spaziosa della media del segmento.

Partendo da poppa, l’ampia plancetta bagno dà la possibilità di posizionare il tender o il jet-ski, e di movimentarli facilmente in mare e allo stesso tempo permette agli ospiti di scendere in acqua e risalire comodamente a bordo utilizzando una scaletta integrata scorrevole. Entrando nel pozzetto, di ben 26 mq, si trovano: un grande prendisole e un divano a C per otto persone che circonda il tavolo per il pranzo. Il mobile bar di oltre tre metri è totalmente personalizzabile e può essere allestito in base alle esigenze e all’utilizzo del cliente – frigo singolo o doppio, cantinetta, ice-maker, piani ad induzione, bbq o piastra teppanyaki, oltre ad un generoso piano di lavoro completato dal lavello.

Apreamare Gozzo 45

La plancia di comando è dotata di strumentazione d’avanguardia che, sobria ed elegante, si integra perfettamente nello stile della barca. Casali ha creato un cruscotto comodo ed ergonomico, posizionando tutti i comandi a portata di mano, sempre privilegiando visibilità e sicurezza in ogni condizione meteomarina. Il sistema di sedute è per quattro persone, altra caratteristica unica nel segmento, ed è composto da due divanetti ribaltabili – che consentono anche di appoggiarsi in piedi – per rendere anche la navigazione un momento realmente conviviale tra l’armatore, la famiglia o gli ospiti a bordo.

Tutta la zona pilotaggio è coperta da un t-top integrabile con una tenda-sole di mesh nero con dei supporti in carbonio che arrivano sia all’estrema poppa, per avere l’ombra oltre gli schienali del prendisole, sia a prua.

Proseguendo senza incontrare gradini, attraverso i larghi passavanti ben protetti dalle alte murate, si arriva a prua dove si trova una seconda zona relax di grande vivibilità. Qui si trova un secondo prendisole arricchito all’estremità, da un comodo divano che diventa una postazione privilegiata da cui godere la navigazione. Contrapposte al divano, due poltroncine che vanno a creare un’ulteriore zona conviviale, oltre allo spazio per la movimentazione dell’àncora.

Gli interni: spazio, aria, luce

Apreamare Gozzo 45

Scendendo sottocoperta, Gozzo 45 offre la stessa sensazione di spazio e qualità di vita a bordo del ponte, proponendo un’area ampia e molto accogliente. Il layout standard prevede due cabine con dinette e due bagni – altra caratteristica unica nel segmento – mentre in alternativa è possibile optare per la versione a tre cabine e due bagni.

Nella versione standard l’ambiente si presenta come un open space, senza soluzione di continuità verso la cabina di prua, per conferire un senso di apertura e luminosità (ma volendo si può chiudere con una paratia a richiesta). Sulla sinistra è allestito l’accogliente divanetto a L con, al suo fianco, un mobiletto da utilizzare come cantinetta, o frigo aggiuntivo, fruibile anche come pratica area caffè o breakfast. Sulla paratia del bagno di fronte al divanetto può essere posizionato uno schermo 42” connesso alla rete ed ai programmi TV satellitari.
La seconda cabina, posizionata a dritta della poppa, è dotata di un letto alla francese e di un letto singolo a scomparsa, ideale per esempio per ospitare una coppia con un bambino. A dritta, tra questa e la cabina di prua, si trova il secondo bagno con doccia.

Scegliendo la soluzione a tre cabine, la cabina di prua avrà grandezza e posizione invariate, a poppa, invece, si troveranno due cabine gemelle con due letti singoli ciascuna che, volendo, scorrono e si uniscono in un “unico” letto alla francese. I due bagni ai lati e a centro barca sono dotati entrambi di wc, lavello e doccia separata.

La carena è stata inoltre concepita per offrire entrambi i sistemi di propulsione adatti a questo tipo di imbarcazione: linea d’asse tradizionale o sistema IPS Volvo Penta. Le velocità stimate sono 30 nodi di massima e 25 di crociera con due Cummins da 600 cavalli l’uno, e 33 di massima e 27 di crociera con l’opzione IPS Volvo Penta 650.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.