Ecco perchè i robot che consegnano cibo non possono funzionare

Redazione
15/10/2022

Il video che ci spiega in pochi secondi perchè i robot autonomi che consegnano cibo non potranno mai funzionare nella realtà. Eppure sono diverse le aziende che in tutto il mondo che stanno portando avanti progetti che prevedono l’uso di robot a guida autonoma per la consegna di cibo o merci.

Ecco come funzionano. In estrema sintesi il robot riceve l’ordine via app e si dirige verso la sede del ristorante. Il cibo scelto viene stivato all’interno del robot che inizia il suo viaggio verso l’utente che ha effettuato l’ordine. In generale i robot si muovono a passo d’uomo, a circa 6 km/h e sono decisamente visibili per evitare incidenti. Per spostarsi in modo autonomo, i robot fanno utilizzano fotocamere, videocamere a 360 gradi, infrarossi e sensori a ultrasuoni. Sebbene la sperimentazione è partita da tempo, ecco perchè non potranno mai funzionare.

Come si vede nel video, i robot dovrebbero viaggiare da soli e senza protezione, diventando automaticamente preda di ladri e vandali. Questi due ragazzi prima si avvicinano e toccano il robot, poi uno dei due lo ribalta completamente. Un’azione senza senso e che non fa ridere nessuno, ma che potrebbe diventare comune come abbiamo visto nel caso delle auto a guida autonoma vandalizzate a San Francisco.

Che dire? E’ evidente che il sistema debba adottare dei correttivi, perchè basta il gesto sconsiderato di una sola persona per un danno che potrebbe essere economicamente non sostenibile.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram