Alpine A110 R a partire da 107.000 euro

Caterina Di Iorgi
06/12/2022

Alpine A110 R a partire da 107.000 euro

Alpine A110 R è la versione estrema, più leggera, più affilata, ancor più ispirata al mondo delle gare automobilistiche, in una parola più “radicale”. Massima espressione di leggerezza e prestazioni, la nuova Alpine A110 R è stata progettata per offrire sensazioni uniche in pista, pur essendo omologata per la strada. La Alpine A110 R e la versione esclusiva Fernando Alonso hanno un prezzo che parte da 107.000 euro IVA inclusa e possono essere ordinate da dicembre con consegne previste a partire dalla primavera 2023.

L’A110 R si distingue, innanzitutto, per l’intensivo lavoro di riduzione del peso, che ha permesso di portarla fino a 1.082 kg, ossia 34 kg in meno rispetto all’A110 S. Anche l’aerodinamica è stata rielaborata per migliorare il carico aerodinamico e ridurre la resistenza. Per la prima volta nella gamma A110, alcuni componenti come il cofano, il lunotto posteriore e il diffusore, sono stati rivisitati, diventando specifici per questa versione.

Anche il telaio, che è stato oggetto di una messa a punto esclusiva, il motore da 300 cv e l’atmosfera racing, che si respira nell’abitacolo, concorrono a questa radicalità destinata a rendere l’esperienza di guida più intensa che mai. Con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi, la nuova Alpine A110 R si afferma come massima espressione della sportività.

Alpine A110 R: caratteristiche

Alpine A110 R

La fibra di carbonio è stata utilizzata per il cofano di Alpine A110 R. Completamente realizzato con questo materiale, gli conferisce un look incisivo e ancora più sportivo. Il cofano è dotato anche di due prese d’aria per l’ottimizzazione aerodinamica. Anche i cerchi sono realizzati completamente in carbonio. Sono stati progettati con un triplice obiettivo: migliorare le prestazioni dell’auto grazie alla maggiore leggerezza, ottimizzare l’aerodinamica, ma anche il raffreddamento dei freni.

Se la sportività della nuova A110 R è confermata dalle caratteristiche tecniche, anche il design contribuisce, in egual misura, a conferirle un temperamento assertivo. Il lunotto posteriore, prodotto completamente in carbonio, è il pezzo forte del posteriore dell’auto. Sostituisce il cristallo posteriore e copre il vano motore, incorporando al centro la terza luce di stop. Anche due griglie di aspirazione, che presentano la veste grafica “a fiocchi di neve” distintiva dell’identità della Marca Alpine, fanno parte del lunotto posteriore per rifornire d’aria il motore.

Da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi

Alpine A110 R

Alimentata da un motore turbo 4 cilindri 1,8 litri con trasmissione automatica a 7 rapporti a doppia frizione umida, Alpine A110 R cela sotto il cofano la perfetta muscolatura per offrire le migliori prestazioni. La coppia massima di 340 Nm è disponibile a partire da 2.400 giri/minuto, mentre la potenza massima di 300 cv è raggiunta al regime di 6.300 giri/minuto. Con la funzione di partenza automatica Launch Control, questa nuova auto sportiva raggiunge i 100 km/h in soli 3,9 secondi, per una velocità massima di 285 km/h.

Come le altre versioni della gamma, anche Alpine A110 R propone tre modalità di guida personalizzabili: Normal, Sport e Track. In funzione della modalità prescelta, cambia la reattività del pedale dell’acceleratore e del motore, la sensibilità del servosterzo, le leggi di cambio marcia e la sensibilità dell’ESC.

Atmosfera racing

Alpine A110 R

Gli interni dell’Alpine A110 R sono interamente in microfibra, compresi i rivestimenti dei pannelli delle porte. Le tradizionali maniglie di apertura delle porte sono sostituite da cinghie rosse che rimandano all’universo del motorsport. Anche il volante è ricoperto in microfibra, con cuciture grigie. Un mix di estetica, autenticità ed efficienza, per un ambiente interno al top della sportività.

I sedili monoscocca Sabelt Track dell’A110 R si ispirano al mondo delle gare automobilistiche. Con il loro design esclusivo e la struttura in carbonio con pad in microfibra e cuciture grigie, incarnano la sportività. Dotati di cinture sportive a 6 punti, i sedili garantiscono un sostegno ottimale al conducente e al passeggero. Il Seat Belt Reminder completa la dotazione del modello. Il colore di lancio della Nuova

Alpine A110 R è il Blu Racing Mat, la stessa tinta dell’A522 di Formula 1. C’è il blu, ma anche il rosso, il carbonio e la microfibra: tutti colori e materiali che ricordano la griglia di partenza dei Gran Premi e le sensazioni uniche che si provano in pista. Il tetto è al 100% in carbonio con finitura nero lucido.

—-

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.