La nuova Audi A6 e-tron ci è piaciuta molto per il suo design, e ce l’ha raccontata anche il capo del design. Ma la casa tedesca ha in mente anche la sportiva Audi RS6 e-tron, la sua prima berlina ad alte prestazioni elettrica avvistata di recente sulla neve, probabilmente in Svezia o Finlandia, per le fasi di test.

L’elettrica si mostra totalmente camuffata, per cui è difficile immaginare il suo design. Ma comunque, al pari dell’attuale RS6, non dovrebbe discostarsi dalla berlina “normale” aggiungendo però più aggressività.

Audi RS6 e-tron avrà oltre 800 CV

Pronta a competere con la Maserati Gran Turismo Folgore, l’Audi RS6 e-tron mostra già alcuni dettagli che la differenziano dal modello tradizionale. Per esempio, si possono notare le pinze dei freni rosse, più grandi di quelle dell’A6 e-tron.

Audi RS6 e-tron

Come detto, esteticamente sarà simile, ma avrà un corpo più ampio e largo e ruote più grandi, oltre a naturalmente maggiore potenza. Sorta sulla nuova piattaforma PPE (sigla di Premium Platform Electric) sviluppata congiuntamente da Audi e Porsche, l’Audi RS6 e-tron presenterà molto probabilmente due motori elettrici che garantiranno trazione integrale e più di 800 CV di potenza.

Lato batteria, invece, non dovrebbe distinguersi dalla A6. Per ora non sappiamo nulla neanche sulla berlina di serie, ma la concept car vantava batteria da 100 kWh per circa 700 km di autonomia, insieme a 469 CV e 800 N/m di coppia per uno 0-100 in 4 secondi. Ciò lascia pensare che la RS6 avrà uno scatto di molto inferiore, forse paragonabile a quello di Lotus Eletre o della prossima berlina elettrica inglese.

Audi RS6 e-tron

Inoltre, la piattaforma supporta il sistema di tensione a 800 volt, per cui anche l’Audi RS6 e-tron potrà ricaricarsi molto velocemente con potenza fino a 270 kW. Non è da escludere infine una RS6 e-tron Avant.

Audi A6 Avant e-tron concept
Audi A6 Avant e-tron concept

Quello che sarà interessante capire è se la nuova elettrica saprà conquistare il favore dei fan, visto che la RS6 è forse il modello della serie RS più apprezzato e lo dimostra il successo che proprio la generazione attuale ha riscontrato, anche e soprattutto in versione Avant. Staremo a vedere, ma tanto in Italia quanto in Europa quello degli appassionati di sportive elettriche è, nonostante le diverse critiche, un fandom in continua espansione.

—–

Qui il canale  Telegram di Quotidiano Motori. Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche su FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.