risparmio benzina sciopero benzinai del 6 febbraio

Aumento prezzo Benzina: superata quota 2 euro al litro in autostrada

Oltre 2€ al litro la benzina verde in Autostrada

24 aprile 2019 - 13:41

Aumento prezzo benzina – Nella settimana del mega ponte, alla vigilia della festa del 25 aprile (Anniversario della liberazione d’Italia) il prezzo della benzina verde è aumentato ed in alcuni città del Belpaese ha persino toccato quota 2 euro! Dopo l’inasprimento delle sanzioni americane dichiarate da Donald Trump all’Iran e le tensioni in Libia, le quotazioni del greggio e quindi dei prodotti petroliferi come la benzina verde sono in rialzo.

Sulle autostrade, alla vigilia del ponte del 25 aprile, i prezzi della benzina hanno superato i 2 euro al litro. Queste le segnalazioni dell’Osservatorio carburanti del Mise: sull’Autostrada A1 Milano-Napoli segnalati 2,041 euro al litro segnalati nell’area Lucignano est (Arezzo) al servito, 2,051 euro al litro ad Arno ovest (Firenze), 2,071 euro a San Pietro (Napoli); 2,020 euro San Zenone est (Milano).

Lungo tutto lo stivale si segnala un aumento generale del prezzi alla pompa, come abbiamo detto, sopratutto per gli impianti in autostrada. Secondo i dati di Quotidiano energia in base ai dati dell’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è di 1,618 euro al litro. Il prezzo medio del diesel è di 1,508 euro al litro.

L’Aumento prezzo Benzina è maggiore per il servito: per la verde il prezzo medio è di 1,750 euro al litro mentre per il diesel la media è a 1,643 euro al litro. Il GPL invece oscilla tra 0,637 a 0,663 euro al litro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tesla supercharger

Tesla Supercharger: la California brucia e le auto rimangono a secco

Auto trazione posteriore

Auto a trazione posteriore: non è per tutti, ma non è pericolosa! [VIDEO]

Auto a GPL che consumano meno, le migliori del 2020