Foxconn dagli iPhone ai trattori elettrici Monarch MK-V

Robin Grant
20/08/2022

Foxconn dagli iPhone ai trattori elettrici Monarch MK-V

L’azienda taiwanese Foxconn ha annunciato la produzione di trattori elettrici e di batterie per questi veicoli da commercializzare negli Stati Uniti tramite un accordo con il produttore Monarch Tractor. La partnership tra le due realtà prevede che i nuovi trattori elettrici Monarch MK-V saranno realizzati negli stabilimenti Foxconn in Ohio a partire dal 2023.

Foxconn è un’azienda piuttosto nota per la produzione di componenti elettriche ed elettroniche per le maggiori multinazionali statunitensi, europee e giapponesi: ha lavorato e lavora da anni con marchi quali Apple, Nintendo, Amazon, Microsoft, Sony, Motorola e Nokia, per le quali ha prodotto dispositivi iconici come iPhone e iPod, tutte le Play Station e le console Nintendo e le TV Sony Bravia.

I trattori elettrici Monarch MK-V Foxconn

La produzione dei trattori di Monarch, nonostante l’accordo col gigante asiatico, rimarrà localizzata: Foxconn ha infatti comprato l’impianto in Ohio da Lordstown Motor, start up di auto elettriche per la quale ha prodotto il pick up Lordstown Endurance.

Monarch MK-V

Monarch, comunque, ha ancora intenzione di realizzare la “Founder Series”, edizione di lancio del suo trattore elettrico, a Livermore (California), alla fine del 2022, per poi iniziare la produzione definitiva e di massa nel primo trimestre 2023.

L’azienda statunitense promette che l’MK-V sarà particolarmente tecnologico, addirittura in grado di operare autonomamente. Certo la guida autonoma su mezzi di questo tipo, che per la maggior parte del tempo sono lontani dalle strade, è più facile da implementare.

Comunque, Monarch MK-V promette un utilizzo di 10 ore con singola carica, ma grazie a un carrello per il cambio batteria (una sorta di Battery Swap) è possibile avere un funzionamento h24. Lato prestazioni, il motore ha una potenza di poco più di 50 kW o 67 CV, e inoltre il trattore dovrebbe anche godere di tecnologia Vehicle-To-Grid per alimentare altri dispositivi. Dispone infine di presa di forza e collegamenti idraulici superiori e laterali.

Al momento non ci sono altre notizie sul Monarch MK-V, né su quante unità saranno prodotte da Foxconn inizialmente.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news