Cupra Leon e-HYBRID 204 CV

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV a partire da 37.700 Euro

Alla variante da 245 CV, si aggiunge ora Cupra e-HYBRID 204 CV, disponibile nelle versioni hatchback e Sportstourer.

29 marzo 2021 - 18:00

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV, si aggiunge alla variante e-HYBRID 245 CV, e segna un’accelerazione verso tecnologie di alimentazione alternative. Il sistema ibrido è costituito da un motore a combustione 1.4 TSI da 150 CV (110kW) e un propulsore elettrico da 115 CV (85kW) situato tra il motore a combustione e la scatola del cambio, davanti all’asse posteriore, alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio da 12,8 kWh. Nel complesso, il propulsore è in grado di sviluppare una potenza di 204CV (150kW) e una coppia massima di 350 N/m.

La potenza del propulsore di Cupra Leon e-HYBRID viene erogata grazie alla trasmissione a doppia frizione DSG a sei rapporti, che consente prestazioni attente all’ambiente, permettendo di raggiungere i 100 km/h in soli 7,5 secondi, con una velocità massima di 220 km/h. Inoltre, l’autonomia in modalità elettrica va fino a 63 km secondo il ciclo di test ufficiale WLTP per gli spostamenti in ambito urbano, ed è inoltre possibile eseguire una ricarica completa in meno di tre ore e mezza, utilizzando una Wallbox da 3,6 kW (circa cinque ore nel caso di una presa domestica da 230 V).

Grazie alla combinazione di motore a combustione e motore elettrico, le emissioni di CO2 di Cupra Leon e-HYBRID 204 CV si attestano a soli 26-29 g/km secondo il ciclo WLTP, a fronte di consumi tra 1,1 e 1,3 l /100 km. CUPRA Leon Sportstourer e-HYBRID 204 CV presenta invece emissioni di CO2 attestate a soli 26-30 g/km secondo il ciclo WLTP, a fronte di consumi tra 1,2 e 1,3 l /100 km.

Cupra Leon Sportstourer 2.0 TSI 310 CV DSG 4Drive

Cupra Leon offre un’ulteriore dose di prestazioni con il motore da 310 CV, ordinabile esclusivamente per la versione Sportstourer, che combina la sua potenza con la trasmissione DSG e la tecnologia 4Drive. L’ultima Cupra Leon Sportstourer ospita il motore più potente della gamma, integrando un motore turbo benzina a iniezione diretta da 2 litri TSI da 310 CV (228 kW) /400 Nm, abbinato a un cambio a doppia frizione DSG a sette rapporti.

La tecnologia 4Drive tiene costantemente monitorati in ogni momento gli input della vettura e del conducente, per trasferire nel momento preciso la potenza necessaria alla ruota corretta, e questo abbinamento di motore e trasmissione imprime a CUPRA Leon Sportstourer
un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 4,9 secondi e una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente.

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV: profili di guida

La dinamica di guida di CUPRA Leon può essere adattata scegliendo tra diversi profili di guida: le modalità Comfort, Sport, Cupra e Individual offrono infatti la possibilità di personalizzare Cupra Leon. Ed è proprio nella modalità Individual che la barra a scorrimento del DCC permette di selezionare con maggiore precisione e accuratezza la configurazione desiderata.

Oltre alle caratteristiche e prestazioni telaistiche, a rendere così coinvolgente la guida di Cupra Leon sono anche i freni Brembo (disponibili su richiesta), che fanno sì che la dinamica sia tanto intuitiva in entrata di curva, quanto in uscita.

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV: design e dotazioni di serie

L’equipaggiamento di serie di Cupra Leon è estremamente ricco, con un livello di dotazioni al vertice della categoria in termini di infotainment, caratterizzazione estetica, sicurezza e connettività. Il nuovo modello Cupra non passa inosservato, con un design esterno reso inconfondibile da cerchi in lega “Exclusive” da 19˝ (cerchi in lega Performance da 18” per la versione 204 CV), Full LED con illuminazione posteriore coast-to-coast e welcome light, paraurti e spoiler posteriore sportivi, terminali di scarico visibili (simulati per versione e-HYBRID) e battitacco anteriori illuminati con design Cupra.

All’interno, il navigatore con display touch 10”e il Virtual Cockpit da 10,25” impreziosiscono la plancia, l’illuminazione interna LED Smart Wraparound offre una raffinata personalizzazione e aumenta la sicurezza a bordo e i sedili sportivi con design Cupra accolgono conducente e passeggero anteriore all’insegna di comfort e sportività; la sicurezza e un comportamento di guida ottimale sono inoltre garantiti da controllo dinamico dell’ assetto (DCC), Lane Assist, Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti,
rilevamento stanchezza e chiamata di emergenza e-Call.

Cupra Leon è inoltre una vettura completamente connessa. Full link wireless e quattro USB di tipo C consentono infatti di utilizzare i propri dispositivi a bordo. Grazie a Cupra Connect, sarà inoltre possibile accedere anche da remoto a tutti i dati della propria auto (dati di guida, posizione di parcheggio, stato della vettura, comprese porte e luci), impostare avvisi di velocità o di superamento di una determinata area, ricevere avvisi antifurto, aprire e chiudere da remoto le porte con il servizio di bloccaggio e sbloccaggio o attivare l’avvisatore acustico e gli indicatori di direzione per trovare più facilmente l’auto.

Anche il processo di ricarica della batteria delle versioni e-HYBRID è gestibile comodamente da remoto tramite l’e-Manager, che consente inoltre di comandare il climatizzatore e gestire gli orari di partenza, tutto tramite l’app per smartphone. La connettività online tramite l’eSIM integrata consente, infine, ad alcune funzioni di infotainment di utilizzare informazioni online in tempo reale, come per esempio informazioni sul traffico, sulla disponibilità di parcheggi e la posizione delle stazioni di servizio.

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV: optional

Tra i principali optional, i sedili avvolgenti in pelle nelle tonalità Petrol Blue e Nero, con funzione memory del sedile del conducente e Winter Pack incluso. Inoltre, è disponibile il volante Racing con pulsanti di avviamento e selettore della modalità di guida Cupra.

Per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza, due semplici pacchetti, L e XL, racchiudono tutti i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione: il primo include ACC predittivo, High Beam Assist, Traffic Sign Recognition, Exit Assist e Side Assist con Blind Spot Detection e Exit Warning. Il pacchetto XL aggiunge Travel Assist, Emergency Assist 3.0, Lane Assist plus con mantenimento del centro della corsia e volante riscaldato, per una vettura davvero completa fino all’ultimo dettaglio.

Completano l’offerta su richiesta Connectivity Box, Vision Plus (con videocamera posteriore e Park Assist), Cupra Side Skirt, tetto panoramico, cavo di ricarica MOD-3 per le versioni eHYBRID, presa elettrica da 230V nel bagagliaio, airbag alle ginocchia sedili anteriori più due airbag laterali posteriori, PreCrash Assist, antifurto volumetrico, rete divisoria nel vano bagagli e portellone elettrico con sistema “handsfree” (questi ultimi due disponibili per la versione Sportstourer).

Nove i colori carrozzeria disponibili: due colori opachi (Petrol Blue e Grigio Magnetico), due colori speciali (Grigio Grafene e Rosso Intenso), quattro colori metallizzati (Bianco Nevada, Argento Urban, Grigio Magnetico e Nero Midnight) e il bianco, disponibile senza sovrapprezzo. La gamma dei cerchi in lega offre invece quattro diverse soluzioni, tutte da 19” (non disponibili per la versione e-HYBRID 204 CV).

Cupra Leon e-HYBRID 204 CV: prezzi

Cupra Leon 1.4 e-HYBRID 204 CV è disponibile con un prezzo di listino a partire da 37.700 Euro chiavi in mano. Grazie al contributo del marchio e agli ecoincentivi statali, il modello è offerto a 29.900 € o 255 €/mese con CUPRA Way TAN 3,99%.

Cupra Leon Sportstourer 1.4 e-HYBRID 204 CV è disponibile invece con un prezzo di listino a partire da 38.450 Euro chiavi in mano. Grazie al contributo del marchio e agli ecoincentivi statali, il modello è offerto a 30.650 € o 265 €/mese con CUPRA Way TAN 3,99%.

A queste versioni si aggiungerà successivamente nel corso del secondo trimestre del 2021 il propulsore 2.0 TSI 245 CV (per hatchback e Sportstourer).

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Porsche Unseen libro

Porsche Unseen: il mondo delle concept car inedite

Nuova DS 4

Ecco com’è la nuova DS 4 che abbiamo visto in anteprima a Milano

Seat Ibiza 1.5 TSI DSG

Seat Ibiza TGI: le caratteristiche della piccola a metano