Cupra Tavascan XE

Cupra Tavascan XE: il nuovo veicolo per Extreme E realizzato con stampa 3D

Con Cupra Tavascan XE il team di Martorell ritenta la vittoria a Extreme E, e nel suo team c'è anche l'arrivo di Nasser Al-Attiyah quattro volte campione Dakar

4 febbraio 2022 - 8:00

Il 19 e il 20 febbraio 2022 ricomincerà ufficialmente Extreme E, seconda edizione del campionato di fuoristrada elettrici che si è concluso a dicembre 2021 con la vittoria del team RXR fondato da Nico Rosberg. Il team ABT Cupra XE non ha purtroppo potuto dare il meglio di sé, a causa di incidenti e guasti nelle prime tappe, ma per il 2022 spera di fare meglio. Numerose le novità, che vanno da Cupra Tavascan XE, a un nuovo pilota maschile: il quattro volte vincitore della Dakar Nasser Al-Attiyah, che sostituisce lo svedese Mattias Ekström (tornato alla Dakar con Audi) e affianca Jutta Kleinschmidt, vincitrice della Dakar nel 2001.

Cupra Tavascan XE anticipa il design del modello di serie

La partecipazione di Cupra a Extreme E è secondo l’azienda dimostrazione che elettrificazione e prestazioni vanno di pari passo, come dimostra anche l’impegno di Martorell a lanciare solo modelli elettrici ed elettrificati. Nel 2022 assistiamo alla reinterpretazione della e-Cupra ABT XE1, diventata Cupra Tavascan XE e dotata di una batteria da 54 kWh dietro l’abitacolo che contribuisce a produrre una distribuzione ottimale del peso dell’auto, con un’accelerazione 0-100 in circa quattro secondi. Rispetto a prima Cupra Tavascan XE è più sostenibile ed ecologico, ed è dotato di parti stampate in 3D per migliorare l’adattabilità e rendere più agevole le riparazioni durante la gara.

Non solo, l’estetica di Cupra Tavascan XE dà un’idea del design della futura Cupra Tavascan, oggi un concept ma che sarà il secondo modello solo elettrico del marchio, commercializzato in Europa e USA a partire dal 2024. Extreme E sta quindi permettendo a Cupra di migliorare il suo sviluppo della tecnologia elettrica, e di promuovere sostenibilità e inclusività tramite i valori del campionato.

La prima tappa sarà a Neom, in Arabia Saudita, il 19 e il 20 febbraio. Che Cupra, questa volta, riesca a sfruttare il suo potenziale?

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche in arrivo

Incentivi auto 2022: come funzionano e come ottenere il bonus

patente

Paga 2.500 per superare l’esame della patente: beccato e denunciato.

Volkswagen Amarok

Volkswagen Amarok: la nuova generazione dello specialista on-road e off-road