Nuova Cupra Ateca 2020

Nuova Cupra Ateca 2020: motore, design e connettività

Equipaggiamento di serie di alto livello, tanti gli optional che permettono maggiori possibilità di personalizzazione.

22 giugno 2020 - 16:00

La nuova Cupra Ateca 2020 offre eccezionali prestazioni dinamiche e il consueto spirito del marchio. Ateca è stata, infatti, la prima vettura presentata dal brand indipendente ad alte prestazioni e, fin da subito, si è distinta sul mercato sdoganando le potenti performance tipiche dei SUV al di fuori del segmento premium.

Cupra Ateca vanta un equipaggiamento di serie di alto livello, che comprende sedili avvolgenti di tipo di tipo bucket, cerchi in lega CUPRA da 19”, sospensioni DCC e sterzo progressivo. Inoltre, l’ampia gamma di equipaggiamenti su richiesta che include, tra gli altri, una nuova serie di cerchi in lega, colori ed elementi interni, il nuovo volante con tasto di avviamento del motore e di selezione della modalità Cupra e l’impianto di scarico Akrapovič, consente svariate possibilità di personalizzazione, per configurare Ateca in modo che rispecchi in maniera perfetta il proprio stile.

Ma la nuova Cupra Ateca 2020 non dimentica le sue radici, né le prestazioni e la dinamica necessarie per qualsiasi vettura che si fregi del logo color rame. Il motore 2.0 TSI 300 CV combinato con il cambio DSG con doppia frizione a sette rapporti sviluppa potenza ed energia sufficienti a soddisfare tutti gli appassionati di guida sportiva, assicurando nel contempo una guida precisa ed elegante quando serve.

La sua doppia anima viene in evidenza dalla trazione integrale 4Drive e dalla regolazione adattiva dell’assetto (DCC), che consente ai clienti di adattare le caratteristiche di marcia della vettura in base alle proprie esigenze.

La nuova Cupra Ateca 2020 definisce nuovi standard dal punto di vista della sicurezza e integra alcuni dei sistemi di assistenza alla guida più innovativi per proteggere i passeggeri dagli incidenti, sia in caso di percorrenza in autostrada, sia di guida in città o semplicemente in occasione dell’uscita da un parcheggio.

E in un mondo sempre più digitalizzato, il nuovo modello della casa automobilistica offre inoltre un livello di connettività che consente di rimanere aggiornati ovunque si trovino, con accesso sia alle funzionalità del proprio smart device all’interno dell’abitacolo, sia a specifici servizi online della vettura. È il punto di incontro tra la strada e la connettività.

Nuova Cupra Ateca 2020: motore

Ogni Cupra è resa riconoscibile dal motore che lo alimenta, e la nuova Ateca mantiene inalterati i suoi valori prestazionali con un motore 2.0 TSI incredibilmente potente. Il quattro cilindri sovralimentato eroga 300 CV (221 kW) di potenza e 400 Nm di coppia, sufficienti per spingere il SUV ad alte prestazioni alla velocità massima di 247 km/h.

Abbinato al rapido cambio DSG con doppia frizione a sette rapporti, la nuova CUPRA Ateca mostra tutta la sua energia in fase di spinta ed è in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 4,9 secondi. Le prestazioni rese possibili dal motore sono abbinate all’incredibile acustica dell’impianto di scarico Akrapovič, che regala a ogni viaggio una colonna sonora emozionante e coinvolgente.

La trazione integrale 4Drive rappresenta l’ultima generazione del sistema di trazione multidisco elettroidraulico e consente alla vettura di trasmettere la potenza alle ruote in modo controllato. Il dispositivo monitora e analizza costantemente le condizioni, aiutando a massimizzare trazione e prestazioni e rendendo così possibile toccare i 100 km/h in meno di 5 secondi.

Lo sterzo progressivo e l’acceleratore reattivo regalano al modello la massima agilità e creano un collegamento tra
conducente e vettura, con un feedback ottimizzato tramite il volante. Ateca reagisce ai cambiamenti dello stile di guida e della strada grazie alla regolazione adattiva dell’assetto (DCC), che apporta modifiche alla taratura nel giro di pochi millisecondi per migliorare il coinvolgimento del conducente e consentirgli una guida ottimale in qualunque condizione.

Grazie a sei diversi profili di guida, il SUV si adatta sia alla natura specifica del viaggio sia alle preferenze di chi è al volante. Vi è la possibilità di scegliere tra le modalità Normal, Sport, Cupra, Individual, Snow oppure Offroad, modificando il carattere della vettura, spaziando dalla guida di tutti i giorni a quella puramente orientata alle prestazioni.

Le dimensioni di Ateca giocano un ruolo altrettanto importante nella performance del modello e rappresentano la base di una guida sicura. Il SUV ad alte prestazioni è lungo 4.386 mm (+10 mm rispetto alla generazione precedente, per effetto del nuovo design dei paraurti), con un passo di 2.630 mm, un’altezza di 1.599 mm (-2 mm) e una larghezza di 1.841 mm. La carreggiata anteriore e quella posteriore misurano rispettivamente 1.575 mm e 1.549 mm.

Nuova Cupra Ateca 2020: design esterno

Oggetto di un aggiornamento nel proprio linguaggio stilistico, il nuovo SUV sfoggia un carattere ulteriormente deciso. Il frontale è caratterizzato da un paraurti dal design nuovo e i fari full LED. La parte superiore della calandra a nido d’ape presenta il logo Cupra al centro e una cornice con finitura cromata scura, mentre la parte inferiore invece un diffusore in alluminio scuro. La griglia anteriore con fendinebbia sui due lati si abbina alla finitura definendo il frontale del SUV ad alte prestazioni.

Le modanature laterali presentano una finitura in alluminio scuro lucido, come i mancorrenti al tetto. Lo stesso vale per gli specchietti esterni, dove trovano posto le luci di benvenuto che proiettano il logo a terra. La fiancata è ulteriormente valorizzata dai cerchi lavorati in lega da 19” di serie, mentre nuovi optional permettono ai clienti di personalizzare lo stile della vettura.

I cerchi in lega aero che comprendono inserti color rame o argento, ridisegnano l’estetica. In alternativa sono anche disponibili a richiesta i cerchi lavorati Sport Black e Copper dal nuovo design. In totale, si può scegliere tra sei diversi design per i cerchi in lega da 19”, da cui si intravedono le pinze freno Cupra in nero di serie o i freni ad alte prestazioni Brembo da 18” color rame a richiesta.

Nella parte posteriore troviamo fari full LED con indicatori di direzione dinamici, che mostrano chiaramente la propria direzione di marcia agli altri utenti della strada e aggiungono un tocco di eleganza al posteriore. I quattro terminali di scarico definiscono il look del posteriore, sottolineando ancora una volta le alte prestazioni di Cupra Ateca.

Nuova Cupra Ateca 2020: design dell’abitacolo

Una volta a bordo, si percepisce fin da subito come la qualità progettuale sia aumentata e l’abitacolo esprima il carattere della vettura, che integra un design sofisticato e sportivo in grado di trasmettere una sensazione di comfort.

Accomodandosi sul sedile avvolgente di tipo bucket, ora di serie, si può toccare con mano il nuovo volante, su cui si trovano il pulsante di avviamento del motore e il comando per la selezione della modalità Cupra, appoggiare i
piedi sui pedali in alluminio e concentrare lo sguardo sul Digital Cockpit, con la sensazione che la nuova Cupra Ateca sia ancor più orientata all’arte della guida rispetto alla precedente, e si respira la sensazione di trovarsi all’interno di un SUV fuori dal comune.

Il volante Cupra, omaggio alle corse TCR, consente al conducente di sentirsi ancor più connesso alla vettura, trasmettendo piacevoli sensazioni tattili così come una presa sicura. I comandi al volante, ora più grandi, rendono il cambio di marcia più semplice e immediato, mentre i pulsanti multifunzione sono un concentrato di alta tecnologia.

I dettagli delle finiture degli interni in rame e alluminio scuro impreziosiscono l’abitacolo, evidenziandone con discrezione il carattere di auto ad alte prestazioni. Altri elementi che catturano lo sguardo sono le bocchette, la
radio e i comandi del climatizzatore, tutti caratterizzati da cornici in alluminio scuro brillante. Senza dimenticare le quattro porte USB di tipo C, illuminate: due nella parte anteriore e due in quella posteriore.

L’abitacolo può essere ulteriormente personalizzato attraverso la scelta dei sedili, che danno luogo a due diversi ambienti: il primo, di serie, include sedili avvolgenti di tipo Bucket con supporti laterali in PVC, modanatura della plancia e della consolle centrale in alluminio scuro, pannelli delle porte in PVC con tecnologia IMD (In Mould Decoration) e cuciture color rame; il secondo, Genuine CUPRA, invece, comprende pannelli delle porte e sedili avvolgenti in pelle questi ultimi nella tonalità Petrol Blue e regolabili elettricamente con funzioni memory.

Nuova Cupra Ateca 2020: connettività

Il Digital Cockpit, che unisce il sistema di infotainment e una strumentazione da 10,25” ad alta risoluzione è completamente programmabile. Il sistema di infotainment da 9,2” offre la navigazione e i comandi vocali spontanei per semplificarel’interazione dell’utente. Per migliorare la vita a bordo, Ateca include anche connettori USB di tipo C illuminati, facilitando l’inserimento, il collegamento e la ricarica dei propri dispositivi senza problemi.

Il sistema Full Link, inoltre, consente di accedere alle loro vite digitali a prescindere dal dispositivo che impiegano: Apple CarPlay o Android Auto.

Grazie al sistema Online Connectivity Unit con SIM integrata rende disponibile il servizio eCall, che in caso di incidente contatta direttamente i servizi di emergenza, aumentando ulteriormente il grado di sicurezza della vettura. Inoltre, l’eSIM integrata offre alcune funzioni di infotainment permettendo di utilizzare le informazioni in tempo reale dal cloud, aggiungendo un’inedita dimensione al sistema di navigazione tradizionale.

L’app CONNECT puòessere scaricata sul proprio dispositivo mobile e consente il controllo da remoto di una serie di funzioni che aiutano a massimizzare il divertimento di guida, garantendo nel contempo una maggior sicurezza. Gli utenti possono accedere da remoto ai dati della propria auto (dati di guida, posizione di parcheggio, stato della vettura comprese porte e luci), impostare notifiche sulla velocità in modo da essere avvertiti se qualcuno che utilizza la loro vettura sta viaggiando ad andatura troppo elevata, notifiche antifurto, aprire e chiudere le porte con il servizio di bloccaggio e sbloccaggio da remoto o attivare da remoto l’avvisatore acustico e gli indicatori di direzione per trovare più facilmente l’auto.

Nuova Cupra Ateca 2020: sicurezza

La nuova CUPRA Ateca 2020 ha avanzati sistemi come il Pre-Crash Assist, l’Adaptive Cruise Control predittivo (ACC), il Travel Assist, l’Emergency Assist e il Side and Exit Assist collaborano per proteggere la vettura egli occupanti.

Il Pre-Crash Assist è un sistema studiato per preparare la vettura e i passeggeri, qualora dovesse verificarsi il rischio di una possibile collisione. I sistemi di bordo agiscono in sinergia: le cinture di sicurezza anteriori vengono pretensionate, i finestrini e il tetto panoramico si chiudono e le luci di emergenza si attivano per cercare di ridurre le conseguenze dell’incidente.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Porsche Unseen libro

Porsche Unseen: il mondo delle concept car inedite

Nuova DS 4

Ecco com’è la nuova DS 4 che abbiamo visto in anteprima a Milano

Seat Ibiza 1.5 TSI DSG

Seat Ibiza TGI: le caratteristiche della piccola a metano