Nuovo DS 7: la gamma a partire da 42.000 euro

Caterina Di Iorgi
19/07/2022

Nuovo DS 7: la gamma a partire da 42.000 euro

Nuovo DS 7 rappresenta la più alta espressione dell’arte di viaggiare alla francese fatta di raffinatezza, materiali nobili a bordo, finiture ispirate al lusso francese e tecnologia d’avanguardia. Come le più grandi case di moda parigine, DS Automobiles presta particolare attenzione alla scelta dei materiali e al loro trattamento, in modo da creare ambienti che rendono ogni viaggio unico.

Su nuovo DS 7 tutto ciò viene elevato al massimo grado, anche grazie a un equipaggiamento di serie che non conosce rivali. La nuova gamma si presenta particolarmente competitiva poiché si arricchisce di contenuti di serie, specialmente sulle versioni “low trim”, e al tempo stesso viene razionalizzata passando da 35 versioni del modello precedente a 5 versioni de Nuovo DS 7, tutte personalizzabili con 7 pack che incorporano gli optional più richiesti beneficiando di un significativo vantaggio economico.

Nuovo DS 7

Così, grazie agli incentivi statali e al contributo del brand, è possibile mettersi al volante del Nuovo DS 7, scegliendo liberamente tra la motorizzazione BlueHDi 130 Diesel o ibrida plug-in E-Tense 225, con una rata mensile di 300 €. Da sottolineare che tutti gli allestimenti, ad eccezione di Opéra, equipaggiati con il propulsore E-Tense 225 beneficiano degli ecoincentivi governativi in quanto inferiori al tetto massimo di 45.000 € (IVA e MSS escluse).

In dettaglio, il nuovo modello è declinato in cinque allestimenti specifici: Bastille Business, Rivoli e Opéra da un lato, Performance Line e Performance Line + dall’altro. In più, in fase di lancio, è disponibile l’esclusivo Nuovo DS 7 E-TENSE 4×4 360 La Premiere Limited Edition. La gamma motorizzazioni prevede propulsori termici ed elettrificati, tra cui tre ibridi plug-in E-Tense da 225, 300 e 360 cavalli.

Sono disponibili sei livree – Grigio Laccato, Blu Zaffiro, Bianco Perla, Nero Perla, Grigio Platino e Cristallo Perla – mentre i cerchi in lega vanno da 18 a 20 pollici con pneumatici di Classe A su tutta la gamma, ad eccezione del Nuovo DS 7E-Tense 4×4 360 che vanta cerchi Brooklyn da 21 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S.

Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 La Premiere Limited Edition

Nuovo DS 7

Per celebrare il lancio del nuovo modello, DS Automobiles ha realizzato un’edizione limitata: Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 La Premiere. Basata su nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 Opéra, l’esclusiva Limited Edition presenta una nuova lama paraurti anteriore Gloss Black, monogrammi neri e badge specifici che accompagnano la finitura nera lucida delle DS Wings, della griglia, delle fasce dei finestrini e delle barre sul tetto. Gli interni sono disponibili in Nero Basalto o Grigio Perla mentre la pregiata pelle Nappa riveste i sedili, i pannelli delle portiere, il cruscotto e la consolle centrale.

Ovviamente la Limited Edition La premiere eredita tutte le peculiarità vincenti di Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360, ad iniziare dallo spirito Grand Touring frutto di uno sviluppo speciale condotto da DS Performance, team di Formula E vincitore di due campionati del mondo. Il telaio è ribassato di 15 mm, la carreggiata è più larga (+24mm all’anteriore, + 10mm al posteriore) e i freni anteriori passano a 380 millimetri di diametro con pinze a quattro pistoncini marchiate DS Performance.

Il nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 vanta prestazioni di prima classe grazie a un motore a benzina da 200 cavalli e due motori elettrici da 110 e 113 cavalli sugli assi anteriore e posteriore (trazione integrale) con peso limitato a 1.885 kg per un rapporto peso-potenza di riferimento nel segmento ibrido plug-in. Abbinati a una batteria da 14,2 kWh, i motori elettrici consentono la guida a emissioni zero, spinta extra o trazione integrale fino a 62 km (WLTP ciclo urbano) e 57 km (WLTP ciclo combinato) con la possibilità di guidare in modalità 100% elettrica fino a 190 km/h.

Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 è omologato a soli 40 g/km di CO2 e ha un consumo di carburante di 1,8 litri/100km. Il nuovo DS 7E-Tense 4×4 360 passa da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e copre i 1.000 metri in 25,4 secondi.

Di serie DS Active Scan Suspension, DS Drive Assist livello 2 guida semi-autonoma, sistema di infotainment DS Iris System, nuovi fari DS Pixel Led Vision 3.0, sistema audio Focal Electra, sistema DS Nignt Vision, DS Driver Attention Monitoring che rileva la sonnolenza, freno di sicurezza attivo controllato da telecamera e radar, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con visione a 360°, sedili anteriori riscaldati, massaggianti e raffreddati, panca posteriore elettrica, climatizzatore automatico bi-zona esteso con pannello di controllo per i sedili posteriori e filtro antiallergico, parabrezza riscaldato, tetto apribile panoramico elettrico, finestrini laterali acustici laminati, allarme con deadlock sulle portiere e serrature elettriche di sicurezza per bambini. Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 360 La Premiere è offerto a un prezzo di listino che parte da 74.100 euro.

Tre propulsori ibridi plug-in E-TENSE e un motore BlueHDi 130 Diesel

Nuovo DS 7

Oltre alla versione da 360 cavalli, infatti, nuovo DS 7 propone una motorizzazione da 225 cavalli e due ruote motrici oppure una versione da 300 cavalli e trazione integrale. In dettaglio, in modalità 100% elettrica, il nuovo DS 7E-Tense 4×4 300 raggiunge i 135 km/h e la sua autonomia è omologata fino a 81 km (WLTP EAER City) e 63 km (WLTP AER combinato) per soli 27 g/km di emissioni di CO2 e consumo di carburante omologato a 1,2 litri/100 km. L’accelerazione 0-100 km/h avviene in 5,9 secondi e lo start-stop di 1.000 metri viene effettuato in 25,9 secondi. Il Nuovo DS 7E-TENSE 4×4 300 parte da 56.400 euro.

Per il nuovo DS 7E-Tense 225, l’autonomia elettrica è omologata fino a 80 km (WLTP ciclo urbano) e 65 km (WLTP ciclo combinato) per soli 28 g/km di emissioni di CO2 e consumi omologati a 1,2 litri/100 km. Il Nuovo DS 7 E-Tense 4×4 225 è disponibile a partire da 51.200 euro.
Completa la gamma di motorizzazioni del nuovo DS 7 il propulsore BlueHDi 130 Diesel in abbinamento al cambio automatico a 8 marce. Dotato di turbo a geometria variabile e iniezione diretta ad alta pressione, ha tutte le più moderne tecnologie per consumi omologati a 4,0 litri / 100 km ed emissioni di CO2 di 106 g / km. Il listino prezzi per questa motorizzazione parte da 42.000 euro.

Nuovo DS 7: Cinque allestimenti

Nuovo DS 7

Al top della gamma la versione Nuovo DS 7 Opéra, il massimo della raffinatezza, che propone due colori di pelle Nappa: Nero Basalto e Grigio Perla. Con le sue ampie superfici, la parte più pregiata della pelle aggiunge un tocco naturale e raffinato all’abitacolo. Il cruscotto e i pannelli delle portiere sono ora dotati di nuovi rivestimenti con effetto drappeggiato sulle finiture in pelle Nappa.

Il rivestimento con cuciture “Pearl” e gli inserti in rilievo “Clous de Paris” portano la firma inequivocabile degli artigiani DS Automobiles. Al prestigioso ambiente corrisponde un una dotazione di serie di grande valore, tra cui spiccano DS Active Scan Suspension, la guida semi-autonoma DS Drive Assist livello 2, il sistema di infotainment DS Iris System, i nuovi proiettori DS Pixel Led Vision 3.0 e il climatizzatore automatico bi-zona esteso e filtro antiallergico.

La raffinatezza francese si ritrova anche negli interni della versione Rivoli, che introducono il colore Nero Basalto e presentano un rivestimento imbottito con cuciture che abbiamo abbinato ai rivestimenti in Pelle Claudia, che presentano una grana della pelle più pronunciata. Di serie DS Active Scan Suspension (sulle versioni E-Tense), il sistema di infotainment DS Iris System, i nuovi fari DS Pixel Led Vision 3.0, il freno di sicurezza attivo controllato da telecamera e radar, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con telecamera di retromarcia e, infine, il climatizzatore automatico bi-zona.

Negli allestimenti Performance Line e Performance Line+, Il Nuovo DS 7 introduce il rivestimento in Alcantara Deep Black su sedili, pannelli porta, cruscotto e consolle centrale. Il volante è rivestito in pelle fiore traforata con cuciture Gold e Carmine. Oltre all’equipaggiamento disponibile su tutta la gamma, Performance Line aggiunge un bracciolo posteriore centrale, pedali e poggiapiedi in alluminio, cerchi Carmine e uno speciale badge DS sul cofano. Invece la versione Performance Line + aggiunge il nuovo DS Pixel Led Vision 3.0, telecamera di retromarcia, sedili anteriori elettrici e un Black Pack che include DS WINGS, bordi finestrini, barre sul tetto, griglia e badge in nero.

Infine, l’allestimento Bastille Business introduce un interno in Tessuto Bronzo Peruzzi, con finiture in tela DS Mistral ispirato alla grana della pelle di un pesce offrendo una superficie tanto morbida quanto stuzzicante al tatto. A richiesta, è possibile avere l’interno in pelle nera basalto. In questa configurazione, Il nuovo DS 7 dispone di numerosi equipaggiamenti di sicurezza, tra cui il cruise control e un limitatore di velocità con assistenza al mantenimento della corsia, monitoraggio dell’angolo cieco e freno di sicurezza attivo controllato dalla telecamera.

Di serie anche ABS con distribuzione elettronica della forza frenante (EBD), assistenza alla frenata di emergenza (EBA), controllo dinamico della stabilità (ESP) con controllo di trazione (TC). Sulle versioni E-Tense è di serie anche il sistema DS Active Scan Suspension mentre il sistema di infotainment DS Iris System è in dotazione qualunque sia il gruppo propulsore.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.