nuova Ford Fiesta ST

Nuova Ford Fiesta ST: la prova del tre cilindri in cerca di rivali [Test Drive]

Per grandi prestazioni ci vuole un motore grande? O un grande motore...

2 maggio 2019 - 10:00

Libidine, doppia libidine, libidine coi fiocchi. E dedichiamola questa famosa battuta di Jerry Calà alla prova su strada della nuova Ford Fiesta ST. Una rinnovata hot hatch di segmento B dell’ovale blu riproposta con un 1.5 turbo 3 cilindri da 200 CV divertente, efficiente e performante. Un 3 cilindri che destava qualche dubbio. Pensare ad un’auto prestazionale abbinata a un propulsore così piccolo lasciava riflettere sul risultato di un binomio non propriamente convenzionale.  Ma guidando questa bestiolina vi assicuro quanto ogni dubbio venga costantemente eliminato… strada facendo.

Come si guida nuova Ford Fiesta ST

Libidine. Un’auto il cui guizzo può essere tranquillamente gestito al volante con estrema semplicità. Voglio godermi la potenza e la grinta dei 200 CV e divertirmi? Do gas utilizzando la modalità di guida Sport. Sound da sballo, grazie alla valvola bypass inserita nello scarico (tonalità leggermente “drogate” dalle casse acustiche) e sfogo tutte le potenzialità di nuova Ford Fiesta ST.

Voglio viaggiare comodamente godendomi un’auto briosa ma senza esagerare? Controllo il regime sui 2000-2500 giri e salgo di marcia non concedendo coppia. Totale relax in modalità Normal e con ritmo cittadino o autostradale. Perché nuova Ford Fiesta ST è anche questo. Una potente sportiva che può essere domata, con un ricavo in consumi degni di un utilitaria a benzina, oppure una pantera grintosa e adrenalinica con consumi da “smanettone”.

Doppia libidine. Quello che piace è ritrovarla rispetto alla sua antenata con un look ancora più giovane e aggressivo e gli interni caratterizzati da un ampio volante sportivo e gli immancabili interni Recaro a fare da contorno ad un abitacolo dal DNA Ford. Tecnologia, sicurezza, infotainment e sound dell’impianto stereo B&O immancabile. A proposito. Sapete com’è iniziata la mia prova su strada della nuova Ford Fiesta ST? Smartphone abbinato al Sync 3, collegamento a YouTube e playlist Motley Crue a tutto volume (guardate il film The Dirt se vi capita) . Immaginatevi fare uno 0-100 con “Kickstart my heart” … e solo in poco più di 6 secondi!

E nuova Ford Fiesta ST è totalmente rock. Nell’approccio, nello stile, nel modo di condividere il rapporto in strada. A parlare rock sono poi quei cerchi in lega da 18” talmente coinvolgenti nel loro design da restare lì come un fesso a fissarli. Tanto  belli quanto portati al graffio. Massima attenzione a parcheggiare e utilizzo dei sensori di collisione minuzioso. Il rischio grattata c’è.

Libidine coi fiocchi. Il 1.5 turbo benzina 3 cilindri è poi una fiaba da raccontare. Lo senti quasi anemico e triste salendo velocemente di marcia a bassi volumi di giri. Diventa uno scatenato alleato appena premi sull’acceleratore. Sulla nuova Fiesta ST si possono selezionare tre modalità di guida: normale, sportiva o pista (circuito). Ciascun assetto ottimizza le prestazioni dell’auto modificando la mappatura del motore, la posizione dell’acceleratore, il pedale del freno e la risposta di sterzata. Assetto rigido al punto giusto, curve sui binari ed uno sterzo solido, preciso, consistente sebbene forse nelle piccole manovre ci starebbe un po’ di raggio in più. Il cambio ha una leva corta, si impugna al bacio e gli innesti sono rapidi e ben guidati. Quasi impossibile sbagliare un rapporto anche mentre si è dentro di gas e serve aumentare l’azione sul cambio.

Le prestazioni di Ford Fiesta ST

Con tutti i rapporti che raggiungono a limitatore i 6.500 giri, nuova Ford Fiesta ST in seconda marcia piazza già la lancetta del tachimetro sui 100 Km/h ed in terza a 140 Km/h. Velocità elevate e rigorosa coppia, nuova Ford Fiesta esplode soprattutto sulla 4.a e 5.a marcia. Progressione da urlo che porta a 180 Km/h a 5.000 giri con il quinto rapporto. La 6.a è quindi la chiusura del cerchio. Si superano i 200 Km/h già sui 5.500 giri.

Inserendo il sistema di mantenimento di corsia, facilmente selezionabile con un tasto posizionato in testa al devio frecce, si ha una sensazione di ulteriore tenuta di strada all’interno della carreggiata. Tenuta di strada già ottimizzata dall’aderenza fornita dal differenziale meccanico di nuova Ford Fiesta ST concepito per trasferire la potenza motrice alla ruota posteriore con maggiore aderenza riducendo quasi a zero la possibilità di andare in sovrasterzo. Per chi ama fare traversi bisogna inserire la modalità di guida circuito ma su questo non ho potuto avere riscontro, come nemmeno su Launch Control un sistema progettato per avere massima accelerazione in partenza e piazzare lo 0-100. Non essendo in pista meglio evitare.

E i consumi di nuova Fiesta ST?

Come ho già sottolineato con Ford Fiesta ST c’è massimo arbitrio. Guida sportiva e carica di adrenalina c’è il compromesso di un consumo più elevato sebbene non esagerato. Voglio una guida tranquilla mantenendo regimi di marcia regolari e bassi giri, si ha un ritorno sui consumi di carburante di tutto rispetto. Per dire. A 3.200 giri in 6.a marcia si viaggia con velocità di crociera che tocca i 130 Km/h garantendo consumi limitati per una performance car.

Ho registrato in primis i consumi dando gas, attestandomi da computer di bordo sui 10 Km/l, in sostanza con 10 litri di verde si fanno 100 Km. Considerate che si può anche far peggio se si tirano le marce in maniera costante e continua e parliamo in ogni caso di dati confortanti. Mentre con una guida più oculata e meno aggressiva ho toccato i 12 Km al litro, praticamente poco più di 8 litri ogni 100 Km e vi assicuro si può far meglio.

Quanto costa nuova Ford Fiesta ST

Nuova Ford Fiesta ST 1.5 cc 3 cilindri S&S 200 CV ha un listino poco al di sopra dei 25.000 euro. Con gli ecoincentivi Ford, in caso di permuta o rottamazione di una vettura immatricolata entro e non oltre il 31/12/2009 e posseduta da almeno 6 mesi, si possono avere sino a 6.150 euro di vantaggio cliente con anticipo zero e niente ecotassa.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ford Mustang Mach-E

Ford Mustang Mach-E: sold out negli USA

Le Mans 66 La grande sfida

Le Mans 66 La grande sfida: Ford V. Ferrari, la storia di Carroll Shelby e Ken Miles

Nuova Ford GT MK II

Nuova Ford GT MK II: supercar da pista in edizione limitata