android auto

Google aggiorna Android Auto per adattarlo a tutti gli schermi touchscreen

Google ha avviato una riprogettazione di Android Auto con tiles in modo da potersi adattare a tutte le misure e forme dei touchscreen delle automobili.

13 maggio 2022 - 7:00

Google sta riprogettando l’interfaccia di Android Auto per adattarla a tutti i tipi di touchscreen, indipendentemente dalle loro dimensioni e dalla loro forma. La riprogettazione avverrà con un aggiornamento durante la prossima estate e aumenterà la compatibilità di Android Auto con diversi layout di schermo.

In pratica, si tratta di “tiles”, che si spostano a seconda della configurazione dello schermo dell’auto. C’è da dire infatti che i touch screen dei sistemi infotainment installati sulle automobili variano notevolmente da un veicolo all’altro, anche all’interno della stessa marca.

Per questo motivo, un’interfaccia che possa funzionare con tutti, o quasi, richiede un approccio flessibile.

In particolare navigazione, media e comunicazione devono essere chiare e facili da usare in auto. Ma spesso devono condividere lo spazio sullo schermo con elementi specifici del veicolo, come il sistema di climatizzazione, e la disposizione di questi elementi varia da un’auto all’altra.

Lavorando con le case automobilistiche, Google ha potuto adattare Android Auto a queste necessità, mantenendo la flessibilità.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Come scegliere le candelette

Come scegliere le candelette giuste per il vostro veicolo

filippo giustozzi

I pneumatici riciclati permettono di ottenere strade che durano il doppio

Lego Ferrari Daytona SP3

Lego Ferrari Daytona SP3: il nuovo set dal 1° giugno a € 399,99