Great Wall sta preparando un pick-up a 6 ruote come Mercedes

Mario Roth
13/12/2022

Great Wall sta preparando un pick-up a 6 ruote come Mercedes

Great Wall sta davvero prendendo spunto da Mercedes e sta preparando una edizione limitata del pick-up Shanhai Cannon a sei ruote. Un modello iconico, quello di Mercedes, che nel 2013 con il lancio della G 63 6×6 in poco più di 100 esemplari, scatenò la gioia dei collezionisti con un veicolo praticamente di nuova concezione, un pick up di lusso con tre assi e sei ruote. Ne abbiamo parlato in più di una occasione, visto che oggi il prezzo può arrivare al milione di dollari.

Possiamo vedere un prototipo dello Shanhai Cannon a sei ruote nelle foto spia scattate durante i test. Per ospitare un terzo asse, Great Wall ha allungato il pianale del pick-up e sembra aver anche aumentato l’altezza da terra. Il prototipo non presenta passaruota anteriori e posteriori, ma questo semplicemente perché non sono stati installati.

Great Wall 6x6

Un’immagine condivisa online da Car News China mostra l’aspetto dello Shanhai Cannon 6×6 quando arriverà sul mercato. L’immagine è stata tratta da una presentazione fatta alla Great Wall motors e mostra che, oltre ad avere due ruote in più, il 6×6 sfoggerà pronunciati passaruota neri e una barra sportiva nera nel pianale.

Great Wall 6x6

Secondo quanto riportato, lo Shanhai Cannon sarà alimentato dallo stesso V6 turbo da 3,0 litri del modello standard, che erogherà 360 CV e 500 Nm di coppia. A questo motore è abbinato un cambio automatico a nove rapporti che invierà tutta la sua potenza alle sei le ruote.

Inizialmente Great Wall intendeva lanciare la Shanhai Cannon 6×6 nel maggio del 2021, ma la presentazione è stata ritardata a causa della pandemia di Covid-19. Pare che arrivi sul mercato locale nella seconda metà del 2023.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram