Hyundai brand Ioniq

Perchè Ioniq è il nuovo marchio delle Hyundai elettriche?

Un nuovo capitolo per le esperienze di mobilità elettrica.

12 agosto 2020 - 15:00

Hyundai brand Ioniq è il nome dedicato ai nuovi veicoli elettrici a batteria della casa automobilistica. Attraverso il nuovo brand Ioniq, Hyundai metterà a frutto il suo solido know-now come costruttore leader nell’elettrificazione per introdurre tre nuovi modelli dedicati nei prossimi quattro anni, seguiti da modelli ancor più innovativi.

Per adempiere alla missione del brand Ioniq, Hyundai combinerà le sue attuali competenze nell’elettrificazione – come ad esempio la ricarica rapida, gli interni spaziosi e la potenza fornita dalla batteria, con future innovazioni che combinano design, tecnologie e servizi per integrare esperienze “in car” e fuori da essa, per un viaggio senza soluzione di continuità.

Hyundai ha introdotto per la prima volta il termine Ioniq, che fonde “ion” (ione) e “unique” (unico), quando ha annunciato il progetto Ioniq, un programma di ricerca e sviluppo a lungo termine incentrato sulla mobilità eco-sostenibile. Sulla base di quel progetto, Hyundai ha presentato nel 2016 un modello denominato Ioniq, prima e unica auto al mondo ad offrire la scelta tra tre propulsioni elettrificate: ibrida, ibrida plug-in ed elettrica su un’unica carrozzeria.

Il nuovo brand Hyundai Ioniq è stato concepito per fondere la mobilità con le prestazioni ambientali ed è stato finora determinante nello sviluppo del progresso nell’elettrificazione. Ioniq continuerà quindi a creare un nuovo equilibrio nella mobilità pulita sincronizzando i modelli ecosostenibili all’interno di un ecosistema di stili di vita portando l’esistenza connessa verso una nuova generazione.

Hyundai brand Ioniq: Ioniq 5, Ioniq 6 e Ioniq 7

Con il nuovo brand, Hyundai lancerà una gamma di veicoli elettrici denominati da un numero: i numeri pari saranno utilizzati per le berline, mentre i numeri dispari per i SUV.

Il primo modello a marchio Ioniq 5 sarà lanciato all’inizio del 2021. Ioniq 5 si basa sulla concept elettrica “45”, presentata al Salone di Francoforte 2019 come omaggio alla prima concept car Hyundai. I designer hanno tratto ispirazione dal passato, integrandolo con pixel parametrici all’avanguardia, un elemento di design unico che i progettisti Hyundai continueranno a incorporare nei futuri modelli Ioniq.

Nel 2022 sarà introdotta la berlina Ioniq 6 che si baserà sull’ultima concept EV Hyundai Prophecy cui seguirà, all’inizio del 2024, il SUV di grandi dimensioni Ioniq 7. L’iconico design esterno di “Prophecy” è caratterizzato da una silhouette aerodinamica dalle proporzioni perfette.

Hyundai brand Ioniq: la piattaforma E-GMP

I modelli del nuovo brand saranno basati su una Piattaforma Modulare Elettrica Globale, conosciuta come E-GMP, che consentirà una ricarica rapida e un’ampia autonomia di guida. La piattaforma EV dedicata permetterà a Hyundai di reimmaginare l’interno dei veicoli come “smart living space” dotati di sedili estremamente regolabili, connettività wireless e funzionalità uniche come ad esempio i vani portaoggetti progettati come cassetti. Il cambio di paradigma della piattaforma si estenderà alle interfacce utente che saranno semplici, intuitive e progettate ergonomicamente per far sentire i passeggeri a proprio agio.

Hyundai brand Ioniq: l’evento London Eye

Hyundai ha celebrato il lancio di Ioniq trasformando il London Eye in una gigantesca lettera “Q” illuminata da luci elettriche poco prima della riapertura ufficiale della famosa attrazione. Questo momento rappresenta il primo evento della campagna del brand “I’m in Charge” che, attraverso Ioniq, promuove una responsabilizzazione dell’ambiente e diversi stili di vita.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Hyundai Elantra N TCR

La Hyundai Elantra N TCR è cattivissima, e bellissima!

autovelox francia

L’autovelox implacabile da 23 multe all’ora è in Francia

Porsche Taycan Tour Italia

Porsche Taycan Tour Italia: on the road lungo tutta la Penisola