E-Ducation

E-Ducation: Jaguar Land Rover e ACI Milano “spiegano” le auto elettriche

E-Ducation è il progetto di Jaguar Land Rover Italia e ACI Milano che con il libro "Come combattere i No Watt" vuole diffondere la mobilità elettrica

17 marzo 2022 - 10:00

Jaguar Land Rover Italia ha dato il via, insieme ad ACI Milano, al progetto “E-Ducation”, un percorso formativo per clienti e concessionarie per spiegare e diffondere la mobilità elettrica, da portare anche nelle scuole e nelle università.

E-Ducato è stato presentato a Milano a marzo 2022, insieme al libretto “Come combattere i No Watt“, che sfrutta il nome “No Vax” portandolo nel mondo dell’automotive e si presenta come una guida in 20 capitoli contro le fake news sulle auto elettriche.

E-Ducation e i progetti di Jaguar Land Rover per il futuro

Il gruppo Jaguar Land Rover è da diversi anni impegnato nell’elettrificazione: la stessa Jaguar diventerà un’azienda produttrice di sole auto elettriche nel 2025, anche se al momento in gamma l’unico modello completamente a batterie è la I-Pace, lanciata nel 2018 e vincitrice del titolo Car Of The Year nel 2019.

Consapevole però che la transizione energetica tanto voluta dalle istituzioni non può avvenire in maniera veloce, né tantomeno può essere imposta ai cittadini, Jaguar Land Rover Italia ha deciso di impegnarsi prima di tutto nell’educazione e nella formazione degli automobilisti “di oggi e di domani“, da qui la volontà di andare nelle scuole. E-Ducation si presenta quindi in linea con il più grande progetto Reimagine, la linea del gruppo britannico volta a reinterpretare il futuro del lusso attraverso il design e l’elettrificazione.

Nelle intenzioni, “E-Ducation mira a promuovere la sostenibilità come uno stile di vita, come una nuova identità di mobilità“. Il gruppo, come sottolineato anche da Marco Santucci, CEO di Jaguar Land Rover Italia, non ha però l’intenzione di convincere che l’elettrico è la scelta migliore.

Semplicemente, si propone di renderlo più “vicino”, e appunto far capire ai più preoccupati e ai più scettici che alcune dei loro dubbi sono infondati e/o risolti. In questo si inserisce il libretto contro le fake news sulle auto elettriche, utile per i concessionari e i loro clienti, nonché per scuole, università e tutti coloro che si relazionano, o lavorano nel settore della mobilità.

Anche per questo E-Ducation parte da Milano e dalla Lombardia, in assoluto l’area italiana dove il processo dell’elettrificazione è in fase più avanzata: Geronimo La Russa, Presidente di ACI Milano, ha dichiarato che circa il 30% delle vetture circolanti sono elettriche o ibride plug-in. La Lombardia infatti dispone di un numero sempre più alto di infrastrutture di ricarica, più del doppio rispetto alla maggior parte delle altre regioni italiane.

Combattere i “No Watt”

Come combattere i No Watt dell’auto” vuole andare contro i numerosi “nemici” dell’auto elettrica, che non sono coloro che giustamente si pongono e fanno domande per informarsi, ma chi è in malafede e ostinato a prescindere. Contro di loro, E-Ducation porta numeri e dati, sia relativi alle colonnine, alla loro potenza e ai tempi di ricarica, sia al risparmio effettivo, sia anche alla quantità di energia richiesta nell’eventualità che le 24 milioni di autovetture che oggi costituiscono il parco italiano dovessero diventare tutte elettriche.

Nel progetto sono coinvolti anche i clienti Jaguar Land Rover che hanno già comprato o noleggiato una vettura elettrica o ibrida plug-in, i quali parteciperanno a una sessione di formazione tenuta da un “E-Coach” specializzato nella formazione presso la Direzione Generale dell’ACI di Milano, o presso le concessionarie di riferimento.

Nella sessione, saranno condivisi contenuti pratici e di approfondimento su come scoprire e sfruttare al meglio i vantaggi e le opportunità offerte da una scelta di guida consapevole, e saranno dati consigli sulle modalità di ricarica con possibilità di fare un percorso di guida per mettere in pratica tutti i “trucchi” della guida elettrica.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche in arrivo

Incentivi auto 2022: come funzionano e come ottenere il bonus

patente

Paga 2.500 per superare l’esame della patente: beccato e denunciato.

Volkswagen Amarok

Volkswagen Amarok: la nuova generazione dello specialista on-road e off-road