kia e-niro

Kia e-Niro: tutti i dettagli del crossover elettrico con autonomia a 485 km.

L'autonomia non è niente male...

3 ottobre 2019 - 9:00

Kia e-Niro è primo crossover Kia completamente elettrico e si propone come uno dei veicoli elettrici più performanti, capace di combinare piacere di guida, design, con la praticità e la versatilità tipiche di un crossover. La nuova Kia e-Niro si aggiunge così alla gamma Niro nelle versioni Hybrid e Niro Plug-in Hybrid.

Kia e-Niro: il motore elettrico

Le versioni equipaggiate con il pacco batteria da 64 kWh (high range) adottano un motore da 150 kW (204 CV), con una coppia di 395 Nm e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi. La versione di e-Niro equipaggiata con il pacco batterie standard da 39,2 kWh (mid range) adotta invece un motore da 100 kW (136 CV). In questo caso le performance possono contare su una coppia di 395 Nm e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,8 secondi. Come le versioni Hybrid e Plug-in Hybrid, anche per e-Niro si conferma la trazione anteriore.

Per sfruttare al meglio l’energia, Kia e-Niro offre una gamma di tecnologie sviluppate per migliorare l’efficienza della batteria, la rigenerazione e l’autonomia. Tra queste, la frenata rigenerativa, il Coasting Guide Control (CGC) e il Predictive Energy Control (PEC). Si tratta di tecnologie mirate all’ottimizzazione delle performance elettriche. In particolare, i sistemi CGC e PEC sono collegati al sistema di navigazione e per questo sono in grado di registrare ogni minima variazione del percorso e cambiamento topografico, suggerendo il miglior stile di guida per ottimizzare l’autonomia e contare così su un’ulteriore riserva energetica.

Kia e-Niro: l’autonomia

Kia e-Niro offre fino a 485 chilometri di autonomia con una singola ricarica. L’omologazione europea sul ciclo combinato WLTP ha confermato il dato sull’autonomia elettrica di Kia e-Niro, che si attesta a 485 km per la versione alimentata dalla batteria ai polimeri di litio ad alta capacità da 64 kWh. L’autonomia nel ciclo di prova “urbano” WLTP sale a 615 km, più di quanto offerto da molte auto a benzina. Grazie al caricabatterie rapido da 100 kW, bastano 54 minuti per ricaricare all’80% la batteria da 64 kWh. La versione di e-Niro equipaggiata con la batteria standard da 39,2 kWh offre fino a 312 km di autonomia (ciclo combinato WLTP).

In vendita in tutta Europa alla fine del 2019, e-Niro, come tutte le Kia, disporrà dell’esclusiva garanzia estesa Kia 7anni/150.00 km. Non solo: la garanzia è estesa anche al pacco batteria e al motore elettrico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tranviere

Tranviere messaggia al telefono e causa un bel tamponamento

Mitsusbishi Super Height K-Wagon

Mitsusbishi Super Height K-Wagon: la nuova generazione di Keicar che conquisterà il Giappone

Ducati Streetfighter V4 S 2020

Ducati Streetfighter V4: prezzo e dati della nuova naked esagerata da 208 CV