Nuova Kia Picanto 2020

Nuova Kia Picanto 2020: design, motore e allestimenti

Kia Picanto ha un nuovo motore benzina ad alta efficienza Smartstream con nuovo cambio robotizzato.

9 giugno 2020 - 12:00

Nuova Kia Picanto 2020 – Kia rinnova la Picanto con nuove soluzioni stilistiche sia per gli esterni della compatta che per gli interni, ma soprattutto con nuove tecnologie, solitamente riservate ad automobili di categoria superiore, che andranno ad aumentare sicurezza e comfort, permettendo anche una sensibile riduzione delle emissioni grazie all’introduzione di motori rivisitati.

Nuova Kia Picanto 2020: design esterno


Il design della Nuova Kia Picanto 2020 è stato rivisto per tutte le versioni, compresi gli allestimenti sportivi GT-Line e X-Line. ll “volto” di entrambe le Picanto GT-Line e X-Line è stato rivisto per ottenere una maggiore personalità e caratterizzazione. La griglia a tiger nose presenta un nuovo rivestimento strutturato con maglia aperta. La cornice cromata forma un’ampia area che si estende nella parte più bassa dei fanali riprogettati e conferisce all’auto un aspetto più importante e più solidamente piantato a terra. Ogni lato del “tiger nose” presenta un punto culminante rosso sui modelli GT-Line e sui modelli X-Line con rifiniture nere più tecniche, che riprendono le prese d’aria.

Entrambe le versioni della rinnovata Picanto ora dispongono di fari riprogettati con luci diurne a LED a quattro lampadine. I gruppi ottici posteriori, anch’essi a LED, sono stati rinnovati assieme ai fendinebbia, per assicurare una firma luminosa fortemente riconoscibile.

Entrambi i modelli GT-Line e X-Line presentano un design rinnovato del paraurti anteriore e posteriore con linee ben definite nella carrozzeria, per un aspetto più contemporaneo. Le modifiche apportate hanno dato vita ad un design più muscoloso e rassicurante per l’allestimento X-Line mentre per i modelli GT-Line c’è un collegamento visivamente percepibile con i modelli GT ad alte prestazioni della gamma Kia.

Le GT-Line si riconoscono per le prese d’aria accentuate e per i paraurti in tinta carrozzeria con inserti nero lucido e fendinebbia gioiello; le X-Line per gli inserti che richiamano l’aspetto delle piastre paramotore di protezione dei SUV in finitura metallo con logo X-Line, collocato dentro una cornice nera lucida che si estende fino ai passaruota.

L’aggiornamento di Picanto offre agli acquirenti possibilità maggiori di personalizzazione, con una scelta tra 8 vivaci tinte, pensate per far risaltare le forme. Sono inoltre disponibili due nuovi cerchi in lega di alluminio per rafforzare il carattere sportivo di Picanto: uno con design a 16 razze da 14 pollici e un altro da 16 pollici con taglio diamantato bicolore.

Nuova Kia Picanto 2020: il nuovo motore Smartstream


L’aggiornamento di Picanto rende disponibili in Europa due nuovi motori a benzina “Smartstream”, ognuno dei quali massimizza l’efficienza e riduce le emissioni di CO2 rispetto ai predecessori. La gamma di motori presenta un motore T-GDi da 1,0 litri (iniezione diretta di benzina e turbocompressore) che sviluppa 100 CV; un motore DPI (iniezione doppia porta) da 1,0 litri che eroga 67 cavalli.

Tra le tante innovazioni, il nuovo motore T-GDi Smartstream da 1,0 litri impiega la tecnologia avanzata CVVD (KV) con apertura delle valvole a variazione continua. Questo sistema consente di passare senza interruzioni tra i diversi cicli di combustione a seconda del carico, massimizzando l’efficienza in tutte le situazioni di guida.

Il motore aspirato invece sostituisce l’iniezione multipoint con la nuova tecnologia di iniezione a doppia porta, con tempi ottimizzati per la massima efficienza del consumo carburante. Altre innovazioni includono un raffreddamento della camera di combustione più efficace, con un sistema di gestione termica intelligente, che varia le sue caratteristiche di raffreddamento in base al funzionamento del motore.

Entrambi i motori sono inoltre dotati di sistemi di iniezione del carburante ad alta pressione da 350 bar, più efficienti, con migliori linee di ricircolo dei gas di scarico e fasatura ottimizzata delle valvole di aspirazione, per la massima efficienza nel consumo di carburante.

Picanto diventa il primo modello equipaggiato con la nuova trasmissione manuale automatizzata (AMT) di Kia. L’AMT si basa su un cambio manuale a cinque marce con attuatori per frizione e innesti marce al fine di rendere automatico il funzionamento. Utilizzando una sola frizione a secco, la AMT è un’opzione economica per i clienti che privilegiano la praticità e la facilità d’uso di una trasmissione automatica, senza sacrificare i livelli di efficienza di consumo del carburante di una trasmissione manuale convenzionale.

I valori di emissioni e consumi di tutte le rinnovate motorizzazioni di Kia Picanto verranno comunicati in data prossima al lancio.

Nuova Kia Picanto 2020: infotainment


Picanto dispone di un “floating” touchscreen molto grande da 8,0 pollici, che sostituisce il precedente sistema da 7,0 pollici. Presenta inoltre una connessione multipla Bluetooth, che permette agli utilizzatori di accoppiare fino a due dispositivi mobili contemporaneamente, uno per l’uso del telefono vivavoce e dei media; l’altro solo per uso multimediale. Il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Grazie al sistema UVO di Kia, su Picanto sarà possibile avere informazioni in tempo reale su punti di interesse, traffico, previsioni meteorologiche, prezzi del carburante e specifiche sui parcheggi inclusi prezzo, posizione e disponibilità.

Picanto sarà uno dei primi modelli Kia ad offrire le più recenti funzionalità telematiche UVO Connect “Phase II” del marchio, offrendo ai proprietari nuovi vantaggi per migliorare l’esperienza dell’utente a bordo, anche tramite l’app per smartphone UVO di Kia.

L’app UVO, compatibile con smartphone Android e Apple, consente ai proprietari di attivare da remoto diverse funzioni. A seconda del Paese, gli utenti possono inviare da remoto le indicazioni stradali alla propria auto prima di un viaggio, controllare la posizione del proprio veicolo e accedere ai rapporti del veicolo e alle notifiche diagnostiche.

Nuova Kia Picanto 2020: sicurezza


Per renderla una delle auto più sicure della sua categoria Kia Picanto è stata dotata dei più recenti sistemi di assistenza alla guida (ADAS) già presenti sulle vetture del marchio ma anche di nuovi sistemi di sicurezza attiva per aumentare la protezione dei passeggeri.

A seconda delle specifiche di allestimento, la nuova gamma ADAS di Picanto include il sistema di assistenza anticollisione frontale (FCA) con rilevamento di pedoni, ciclisti e veicoli. Inoltre, Picanto è disponibile con Lane Keeping Assist (LKA), Driver Attention Warning (DAW) e Lane Follow Assist (LFA).

L’LFA controlla l’accelerazione, la frenata e lo sterzo in base ai veicoli che precedono. Utilizza sensori radar e telecamere per garantire una distanza di sicurezza dall’auto che precede, mentre monitora i segnali stradali per mantenere la Picanto al centro della sua corsia.

Picanto è dotata anche di segnale d’arresto d’emergenza (ESS), che attiva automaticamente il lampeggiamento dei quattro indicatori di direzione per avvisare chi segue, se il guidatore effettua una frenata improvvisa. L’Hill-start Assist Control (HAC) tiene ferma la vettura anche su piano inclinato, agendo sul freno, al fine di facilitare le fasi di ripartenza.

La nuova versione di Picanto è inoltre dotata di serie dei sistemi Kia Vehicle Stability Management (VSM), Torque Vectoring By Braking, Cornering Brake Control (CBC) e Straight-line Stability (SLS), che aiutano chi la conduce a mantenere al meglio il controllo in frenata e in curva.

Per quanto riguarda la sicurezza passiva, Picanto dispone fino ad un massimo di sette airbag per i passeggeri, a seconda delle specifiche e del mercato. Presenta inoltre attacchi per il seggiolino ISOFIX e punti di ancoraggio.

La commercializzazione in tutta Europa della rinnovata compatta della casa automobilistica inizierà nel terzo trimestre 2020 con la garanzia di 7 anni 150 mila chilometri.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Leon Sportstourer 2021

Seat Leon Sportstourer 2021: quattro nuove motorizzazioni

Nuova Skoda Fabia 2021

Nuova Skoda Fabia 2021: in arrivo la quarta generazione

targa

Cambia una lettera della targa, viene beccato e denunciato alla Procura