Negli USA si divertono a lanciare le auto giù dalla montagna

Redazione
12/07/2022

Negli Stati Uniti la festa del 4 luglio viene celebrata solitamente lanciando fuochi d’artificio, ma ora c’è una nuova tradizione: lanciare le auto giù dalla montagna. Nello specifico, il lancio dell’auto si svolge a Glacer View, un paesino di 250 anime in Alaska da almeno 6 anni, perché alla fine i fuochi d’artificio sono un po’ noiosi e ci voleva qualcosa di più “avvincente”.

L’obiettivo è facile e chiaro: sfidarsi a chi lancia la propria auto più lontano. Ed ecco che centinaia di patrioti americani si recano in loco con auto fatiscenti per buttarle giù dal burrone. In alcuni casi installano anche una telecamera all’interno del veicolo per vedere il risultato dall’interno.

Logicamente, questa gara si svolge senza guidatore, nel miglior stile delle auto a guida automa. Per farle andare dritte non c’è nessuna intelligenza artificiale, ma vengono utilizzati metodi molto più terra terra come bloccare lo sterzo e spingere l’acceleratore. Tutte le auto che vengono lanciate hanno una minima possibilità di muoversi, ottenendo così lanci migliori, o peggiori.

Gli spettatori si godono questo lancio da una distanza di sicurezza, anche se c’è da sottolineare come il pericolo maggiore sia dovuto dai possibili incendi causati dagli schianti delle auto al suolo, in mezzo alla vegetazione. Magari qualcuno di voi sta già pensando di andare in Alaska per il 4 luglio, vero?

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram