Nuova Range Rover 2022

Nuova Range Rover 2022: da 4 a 7 posti con motorizzazioni elettrificate a partire da 124.300 euro

Le caratteristiche e i motori della nuova Range Rover 2022

27 ottobre 2021 - 9:15

Si presenta completamente rinnovata la nuova Range Rover 2022, non tanto nell’estetica che comunque evolve, quanto nella sostanza, che vede l’introduzione di tecnologie inedite, una costante connettività e, soprattutto, una gamma completamente elettrificata. Sono tutti segni di un modello forte di un‘esperienza di 50 anni sul mercato, che da sempre ha unito comfort, eleganza e capacità uniche.

Questo è permesso dalla nuova piattaforma modulare longitudinale di Land Rover, la MLA-Flex, che permette a questo SUV di poter essere scelto a quattro, cinque o sette posti in versioni standard (SWB) e a passo lungo (LWB). E proprio il pianale è ciò che garantisce la presenza di propulsori mild hybrid, plug-in hybrid con autonomia in full electric fino a 100 km e, dal 2024, di una Range Rover completamente elettrica.

Già disponibile agli ordini, i prezzi di nuova Range Rover 2022 partono da 124.300 euro.

Nuova Range Rover 2022: design che guarda le origini

Non serve molto a creare un’auto iconica, il cui nome lo puoi pronunciare anche senza specificare la marca. Pochi ma sostanziali elementi, che nel caso di Range Rover riguardano una linea fortemente squadrata, con linee tese nella parte superiore, lunotto spiovente, e cofano imponente.

Il design della nuova Range Rover 2022, la quinta generazione, cambia notevolmente, ma non in modo radicale. Evolve infatti il design modernista di Land Rover a un nuovo livello, con una reinterpretazione contemporanea dei classici stilemi per dare vita a un nuovo linguaggio.

Se poco cambia all’anteriore, ancora fortemente moderno nella sua estetica, tutte le novità esterne si concentrano al posteriore, che invece ha un design aggiornato e certamente capace di far parlare di sé. Sottilissimi e bruniti i gruppi ottici verticali, che quasi sembrano due feritoie e che completano la cornice del “rettangolo” creato, nel lato superiore, dal fascino che ingloba il logo “Range Rover” e, nel lato inferiore, da una cromatura che può riprendere la tinta a contrasto del tetto, come nel foto. Quello stesso colore è poi ripreso anche negli splendidi cerchi, e in numerosi dettagli.

Nuova Range Rover 2022 si caratterizza per tre linee che risalgono alle origini: la linea discendente del tetto, la linea di cintura forte e la linea ascendente delle soglie, con lo sbalzo anteriore tipicamente corto e il nuovo posteriore “boat tail”, con portellone diviso. Elementi di modernità sono invece i vetri a filo e l’illuminazione nascosta. Le dimensioni imponenti della nuova Range Rover 2022 non devono però ingannare: con un cx aerodinamico di 0,30, è il SUV di lusso più efficiente al mondo, a livello aerodinamico.

Gli interni

Come da tradizione Range Rover, i rinnovati interni si presentano ricchi di scelta di materiali e combinazione di colori, uniti a tecnologie ancora più moderne suggellate per esempio dal grande display centrale curvo da 13,1 pollici, come fluttuante ma tutto sommato armonico nella plancia, oppure il cruscotto interamente digitale, semi-flottante da 13,7 pollici. L’armonia è sottolineata dalle prese d’aria nascoste e che dividono la parte superiore della plancia da quella inferiore.

Per quanto riguarda i materiali, ora sono più sostenibili e gli utenti hanno una possibilità di scelta più ampia rispetto a prima. Tra questi ci sono i tessuti innovativi e Ultrafabrics tattili, riconferma dell’ormai lungo rapporto tra il marchio inglese e Kvadrat, produttore danese di tessuti premium tra i principali in Europa. Land Rover dichiara che scegliere Ultrafabrics significa generare appena un quarto delle emissioni di CO2 rispetto alla lavorazione della pelle tradizionale.

La seconda fila di sedili, perfettamente regolabile in base alle preferenze come le due poltrone anteriori, gode di un nuovo sistema di intrattenimento con Touchscreen HD regolabili da 11,4 pollici montati sul retro degli schienali anteriori, che si possono gestire in maniera indipendente e supportano la connessione di molti dispositivi grazie a una HDMI-port integrata.

Gli utenti dispongono anche della funzionalità hotspot WiFi, di modo che chi siede dietro possa godersi l’intrattenimento delle Smart TV anche mentre l’auto procede. Sempre i passeggeri posteriori dispongono, nel poggiabraccia centrale Executive Class, di un controller touch da otto pollici, per un controllo rapido e intuitivo della seduta.

C’è poi il sistema audio Meridian Segnature da 1.600 W, che oltre a garantire un’ottima qualità acustica, crea anche un abitacolo tra i più silenziosi al mondo, anche grazie a speaker aggiuntivi da 20 W inseriti nei quattro poggiatesta principali. L’impianto dispone di Active Noise Cancellation 3, che monitora le vibrazioni delle ruote, il rumore degli pneumatici e i suoni del motore che penetrano nell’abitacolo.

Per il benessere c’è poi la tecnologia “Cabin Air Purification Pro“, che ha funzione di ridurre allergeni patogeni, odori e virus, combinando il sistema CO2 Management e il sistema Cabin Air Filtration PM 2.5, volto a migliorare la qualità dell’aria e ridurre la presenza di virus e batteri, essendo studiato specificatamente anche per eliminare i virus SARS-CoV.

Tecnologie di sicurezza

Nuova Range Rover 2022 continua la tradizione del modello che, nel 1992, fu il primo SUV di lusso con sospensioni pneumatiche elettroniche. Anche la quinta generazione vuole essere pionieristica mediante l’uso di sospensioni preventive, completamente indipendenti e con assale posteriore a cinque bracci, che sfruttano i dati di Horizon Navigation per leggere la strada da percorrere e, quindi, a fornire risposte ottimali. Tale tecnologia lavora insieme anche al Cruise Control Adattivo con Steering Assist, che minimizza i movimenti della scocca in caso di cambio di velocità improvviso.

Le porte sono servoassistite con rilevamento di pericoli, e con funzioni di sicurezza “antipizzicamento”. Le porte sono controllate anche tramite il sistema di infotainment Privi Pro, fino a 10 gradi di inclinazioni. A proposito di Pivi Pro, la più recente architettura elettrica EVA 2.0 di Land Rover muove il sistema e gli permette di aggiornarsi via Etere per oltre 70 moduli elettronici, in modo da evolvere la vettura nel tempo. Inoltre, Pivi Pro integra Amazon Alexa con comandi naturali intuitivi che servono a distrarre meno, ma anche per controllare notizie, meteo e riunioni programmate usando solo la voce. Alexa si attiva pronunciandone il nome, oppure premendo il pulsante omonimo sul display. Non manca, comunque, l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto, entrambi wireless.

Motori elettrificati

Come detto, la gamam dei motori di nuova Range Rover 2022 è completamente elettrificata, ma mantiene le sue peculiari prestazioni con motori a sei e otto cilindri ai quali, nel 2024, si aggiungerà una Range Rover completamente elettrica. Nello specifico ci sono nuovi propulsori plug-in hybrid Extended Range (P440e e P150e), e i più recenti mild hybrid P360 e P400 Ingenium a benzina. Importante sottolineare che rimangono tre scelte diesel, D250, D300 e D350.

i motori plug-in hybrid combinano un motore a benzina sei cilindri 3.0 litri con una batteria agli ioni di litio da 38.2 kWh e un motore elettrico da 105 kW integrato alla trasmissione, per un’autonomia in modalità solo elettrica fino a 100 km, e un’accelerazione 0-100 di 5,6 secondi nella versione P510e. La vettura può viaggiare in elettrico fino a 140 km/h. Inoltre, con il sistema Horizon, è possibile ottimizzare l’utilizzo di energia durante il viaggio, per arrivare a destinazione con alimentazione elettrica, ottimizzando l’uso della modalità EV in zone a limitate emissioni.

I sei cilindri diesel sono dotati di tecnologia mild hybrid 48 Volt per recuperare energia in fase di decelerazione e frenata, in modo da risparmiare carburante.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Kia EV6

Le migliori 9 auto elettriche long range per i viaggi lunghi

auto più vendute

Le 50 auto più vendute in Italia nel 2021 con i dati del mese di Novembre

Seat Leon

Seat Leon 2021 Mild Hybrid: le caratteristiche della compatta catalana