Lexus LF-30 Electrified Concept

Lexus 2020: tre anteprime novità al Salone di Ginevra

Parola d'ordine: elettrico

6 febbraio 2020 - 10:00

Al Salone dell’Auto di Ginevra 2020 Lexus presenterà tre anteprime europee, tra cui nuovi prodotti che saranno lanciati sul mercato e un concept che anticipa la visione stilistica e tecnologia dall’auto elettrica del futuro.

Concept LF-30 Electrified

 
LF-30 Electrified è un concept dal design avanzato con la tecnologia che la Casa americana immagina per l’elettrificazione futura del suo marchio. Tuttvia, la strategia “Lexus Electrified” mira a fornire scelta, convenienza ed emozioni ai consumatori che sono pronti a superare i tradizionali propulsori.

UX 300e

 
L’UX 300e è il primo veicolo elettrico a batteria (BEV) di Lexus e il primo modello della gamma ‘Lexus Electrified’. Si tratta di un modello caratterizzato dal design distintivo e dall’elevata funzionalità dell’originale crossover urbano compatto UX, insieme a prestazioni di guida raffinate ma dinamiche e a tutte le qualità di comfort, qualità eccezionale e affidabilità che contraddistinguono il marchio americano.

Lexus LC 500 Convertibile

 
La nuova Lexus LC 500 Convertibile si aggiunge alla LC Coupé come punto di riferimento per l’intera gamma. Tuttavia, è stata progettata per esprimere la visione di “Ultimate Beauty” e caratterizzata dall’attenzione ai dettagli propria di #Lexus, è in grado di catturare l’attenzione, con capote alzata o abbassata, e offre un’esperienza di guida che stimola tutti i sensi.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mercedes Salone Ginevra 2020

Mercedes Salone Ginevra 2020: la nuova Classe E e il concept Vision Avtr

assicurazione false online

Assicurazioni false online Febbraio 2020: elenco aggiornato dei siti truffa

seggiolino auto

Seggiolino auto anti abbandono: come ottenere il bonus?