Qualcuno ha già distrutto una McLaren Artura nuova di zecca

Marco Dimartino
16/12/2022

Qualcuno ha già distrutto una McLaren Artura nuova di zecca

Comprare una McLaren Artura 2023 e distruggerla quando è ancora da considera nuova di zecca. Cosa c’è di peggio nella vita? Non lo sappiamo, ma quello che è certo è che quello che rimane della Artura è stato messo all’asta su Copart.

2023 MCLAREN AUTOMOTIVE ARTURA

Dalle foto pare proprio non essere recuperabile, quindi è meglio abbandonare i sogni di acquistare un’Artura  negli Stati Uniti  a poco prezzo e di ripararla. D’altra parte l’inserzione è onesta e dice che il danno è “All Over“, niente da fare quindi. I paraurti anteriore e posteriore, i parafanghi anteriori, il pannello posteriore del lato guida e l’intera parte posteriore sono tutti danneggiati.

2023 MCLAREN AUTOMOTIVE ARTURA

Gli interni, invece, sembrano più o meno in buone condizioni e pare che nessuno degli airbag si sia aperto a causa dell’incidente. Il coperchio dell’airbag del volante è aperto ma la polvere che è conseguenza dell’attivazione dell’airbag è assente, e non ci sono vetri rotti. Se non altro, questo dimostra che McLaren ha fatto un ottimo lavoro di progettazione e ingegnerizzazione dell’abitacolo per la sicurezza degli occupanti, grazie alla monoscocca in fibra di carbonio.

2023 MCLAREN AUTOMOTIVE ARTURA

Ricordiamo allora che l’Artura, è la prima auto stradale McLaren con motore V6, è alimentata da un biturbo da 3,0 litri collegato a un motore elettrico e ad un pacco batterie per una potenza combinata di 671 cavalli e 720 Nm di coppia. La velocità massima dichiarata è di 330 km/h che, combinata alla potenza ci fa immaginare cosa possa essere accaduto a questo esemplare.

L’inserzione ci dice che la valutazione è di 296.825 dollari, ma per ora non ci sono offerte. Chissà come mai.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram