Una Mercedes 190 SL del 1956 abbandonata ritorna a splendere

Robin Grant
07/12/2022

Una Mercedes 190 SL del 1956 abbandonata ritorna a splendere

L’ultimo video di AMMO, canale YouTube da oltre 2 milioni di iscritti dedicato alla restaurazione di auto d’epoca o youngtimer, ha recentemente pubblicato un video in cui riporta letteralmente alla vita una Mercedes 190 SL del 1956.

Un video di 26 minuti dove lo YouTuber racconta tutti i passaggi e la storia di questa tedesca che, dopo un destino di abbandono, grazie ai suoi nuovi proprietari può tornare a farsi ammirare per strada.

Il restauro della Mercedes 190 SL

Come viene detto all’inizio del video, questa Mercedes 190 SL è stata guidata quasi ogni fine settimana dal 1956 al 2002, anno in cui venne parcheggiata nello scantinato di una casa, dove è rimasta ferma per circa 20 anni.

L’auto è appartenuta al padre di Pete, l’uomo che ha permesso ad AMMO di vedere e restaurare l’auto. Proprio Pete ha chiesto al content creator di realizzare un video sulla vettura, e di aiutarlo a ridarle vitalità. Visivamente, comunque, la vettura non sembrava essere troppo malconcia, quantomeno rispetto a molte altre di cui abbiamo parlato su QM.

Le forme sembravano essere intatte, così come la capote e i dettagli interni. Solo la vernice, pur essendo lineare, aveva perso un po’ di smalto. Dopo averla portata all’AMMO Studio, il garage dove il canale gestisce le vetture, il team l’ha visionata completamente, l’ha lavata e ha corretto la vernice e ripulito completamente gli interni dalla polvere.

Vero banco di prova è stato provare ad accendere il motore e, soprattutto, a far ripartire la Mercedes 190 SL in modo che Pete e suo padre potessero farla camminare di nuovo. Se ci siano riusciti o no, ve lo lasciamo scoprire nel video.

Sulla 190 SL

Prodotta dal 1955 al 1963, la Mercedes 190 SL era una roadster di fascia medio-alta nata per sopperire al parziale insuccesso della più lussuosa 300 SL con portiere ad ali di gabbiano, molto ammirata ma giudicata fuori budget dalla maggior parte dei suoi ammiratori.

Mercedes 190SL

La 190 SL, nonostante le prestazioni non fossero da vera sportiva con la sua velocità massima di appena 173 km/h, ottenne un buon successo e ancora oggi è oggetto di culto tra gli appassionati.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news