Mitsubishi EMIRAI xS Drive

Mitsubishi Emirai xS Drive osserva guidatore, passeggeri e strada

Il concept Mitsubishi Emirai xS Drive osserva guidatore e passeggeri, intervenendo in caso di emergenza, e può puntare i fari sui pericoli della strada.

22 dicembre 2021 - 9:00

Mitsubishi Emirai xS Drive è una concept car di Mitsubishi Electric che mette in mostra interessanti tecnologie applicato in campo automobilistico. Una in particolare è quella  monitora i conducenti e i passeggeri mentre utilizza i fari per evidenziare i potenziali pericoli della strada.

Forse meglio descritta come una “concept degli interni”, Mitsubishi Emirai xS Drive è dotata di telecamere del vicino infrarosso che riprendono sia il guidatore sia i passeggeri.

Il guidatore è sempre sotto controllo

Per quanto riguarda il conducente, una telecamera e il software associato basato sull’apprendimento automatico sono in grado di rilevare sonnolenza o malattia improvvisa attraverso due processi diversi. Prima di tutto, il sistema controlla le espressioni facciali del guidatore, osservando cose come occhi chiusi o bocca aperta. In secondo luogo, tracciando sottili fluttuazioni nel tono della pelle della persona, è in grado di rilevare i cambiamenti nel loro battito cardiaco e nel tasso di respirazione.

Se il sistema determina che il conducente ha perso conoscenza o è altrimenti incapace di guidare in modo sicuro, lo avvertirà di accostare. Se questo non funziona, xS Drive può anche prendere il controllo dell’auto, accostandola e parcheggiandola autonomamente.

Tiene sotto controllo i passeggeri, bimbi compresi

Le telecamere nel vicino infrarosso sono anche in grado di rilevare quanti passeggeri sono presenti, utilizzando l’altezza del loro viso e le posizioni dei loro punti scheletrici della parte superiore del corpo per determinare le dimensioni del corpo di ogni persona. Altri sensori, che emettono onde radio e analizzano i loro riflessi, possono rilevare la presenza di neonati o bambini piccoli che le telecamere non possono vedere. Se il conducente parcheggia l’auto ed esce, lasciando distrattamente il suo bambino in auto, il sistema lo avvertirà.

I fari si spostano verso i pericoli

Una combinazione di telecamere rivolte in avanti e un modulo radar a onde millimetriche è inoltre in grado di girare i fari in direzione di curve o pendii in salita nella strada, permettendo al conducente di vedere cosa sta arrivando. Questo aspetto del sistema xS Drive concentra i fari su pericoli come i pedoni, e può anche proiettare simboli di allerta per il conducente sulla strada di fronte alla macchina.

Al momento non si sa quando o se queste tecnologie possano farsi strada nei veicoli di produzione Mitsubishi. La concept Mitsubishi Emirai xS Drive può essere visto al CES di Las Vegas il mese prossimo.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

incidente

Gli americani puntano a zero morti sulle strade: ecco come vogliono fare.

Mitsubishi ASX

Mitsubishi ASX: la nuova generazione debutta nel 2023

Range Rover 6x6

Range Rover 6×6: all’asta il fuoristrada inglese a 6 ruote!