Mobilize Limo

Mobilize Limo, la berlina elettrica pensata per i taxi e il noleggio con conducente

Con la Limo, Mobilize entra definitivamente in scena.

27 agosto 2021 - 19:30

Dopo la piccola concept car Duo, base per una futura vettura destinata al car sharing, il nuovo marchio di mobilità firmato Renault presenta Mobilize Limo, una berlina a 4 porte lunga ben 4,6 metri, e con motorizzazione elettrica, che l’azienda ha pensato per i taxi e per i noleggi con conducente. L’auto, infatti, è disponibile solo su abbonamento, e con pacchetti e offerte personalizzabili.

Risultato della partnership tra Renault Group e Jiangling Motors Group Co., Mobilize Limo sarà svelata al Salone di Monaco 2021 la giornata dell’8 Settembre, che il gruppo francese ha deciso di dedicare a Mobilize. In seguito, 40 Mobilize Limo saranno utilizzate per testare i servizi commercializzati in Europa a partire dal secondo semestre del 2022.

Mobilize Limo: uno sguardo al trasporto persone del futuro

Mobilize Limo è quindi il primo modello di serie del nuovo marchio di Renault, una vettura che guarda all’evoluzione per quanto riguarda il mercato del trasporto persone. Si tratta di un pacchetto che unisce l’auto a dei servizi flessibili, perché Mobilize ha come obiettivo principale quello di accompagnare l’utente per soddisfarne le esigenze.

In particolare, Mobilize Limo guarda al florido e crescente mercato del “ride-hailing”, ovvero i taxi e il noleggio con conducente , che nel breve periodo dovrebbe anch’esso convertirsi all’elettrificazione. Un processo che già si vede nelle grandi città, come Milano, dove i Taxi sono per lo più ibridi ed elettrici, e che del resto è inevitabile, dato che l’accesso ai centri urbani sarà limitato sempre più alle cosiddette auto a basse emissioni. Gli autisti, che guidano principalmente in ambiente urbano e periurbano, dovranno quindi per forza di cose passare a questa nuova mobilità.

Elegante e filante

Lunga 4,67 metri, larga 1,8 e alta 1,4, e con un passo di 2,75, Mobilze Limo è una berlina con dimensioni paragonabli a quelle di una Renault Talisman, per rimanere in casa. Si distingue però per il cofano corto e il tetto spiovente, e per un design fluido e dinamico, che nasce proprio grazie alla motorizzazione elettrica.

Tre le tinte di carrozzeria: Metallic Black, Metallic Grey, Glossy White. Tra gli elementi di spicco, si notano:

  • Le maniglie delle portiere integrate;
  • I gruppi ottici full LED affusolati con indicatori di direzione dinamici;
  • Logo Mobilize e sticker Mobilize di fianco agli specchietti retrovisori;
  • Cerchi in lega da 17 pollici con effetto fumé.

Pregevoli anche gli interni, grazie alle sellerie TEP con effetto pelle e look satinato, molto morbido al tatto e, soprattutto, semplice da pulire. I pannelli porta sono rivestiti con una striscia luminosa, personalizzabile in 7 colori, e inserti cromati. Da buona berlina, la plancia è rivestita in materiali di qualità, con inserti decorativi e in stile carbonio. Da vera berlina anche il bagagliaio, che parte da una capienza minima di 411 litri, ideale per portare un buon numero di valigie.

Non manca naturalmente la tecnologia, con doppio display: il cluster digitale da 10,25 pollici, e il touchscreen centrale da 12,3 pollici.

A bordo è presente un sistema di infotainment con Smartphone Replication, ovvero con compatibilità ad Apple CarPlay e Android Auto. La connettività è poi aumentata dall’App dedicata a Limo, tramite la quale il conducente ha accesso alle info del veicolo, lo può geolocalizzare e controllare alcune funzioni da remoto, come per esempio la preclimatizzazione, l’apertura e chiusura delle porte, l’avvio della ricarica.

Guida rilassata e silenziosa

Nell’ottica di “democratizzazione” delle propulsioni elettriche ed elettrificate di tutto il Gruppo, Mobilize Limo vuole essere la risposta per quegli autisti che chiedono auto elettriche spaziose, confortevoli ed economiche. L’auto ha un’autonomia di 450 km su ciclo WLTP, e tutti le caratteristiche tipiche dell’elettrico, come la silenziosità e la fluidità di marcia. Il motore, invece, eroga 150 CV e 220 N/m di coppia diretta, mentre la velocità massima è limitata a 140 km/h.

Ogni conducente può scegliere fino a 3 modalità di guida (Eco, Norma, e Sport), e fino a tre livelli di intensità per la frenata rigenerativa. Le dimensioni generose non fanno venir meno alla maneggevolezza, fondamentale in un’auto pensata per la città: questa è garantita dal raggio di sterzata di ben 11,2 metri.

La batteria è da 60 kWh, ed è compatibile con i tipi più diffusi di ricariche AC e DC, e quindi a tutte le colonnine pubbliche. Grazie alla ricarica rapida, Mobilize Limo è in grado di recuperare 250 km di autonomia in soli 40 minuti.

Un’offerta per tutti i professionisti

Tali caratteristiche, unite all’offerta abbordabile, sono state pensate proprio per togliere qualsiasi scetticismo ancora molto diffuso sulla mobilità elettrica. Mobilize Limo, infatti, sarà commercializzata a partire dal 2022 con un’offerta che comprenda sia il veicolo che i servizi per ogni tipo di autista, dal taxi al noleggio con coducente, fino ai servizi per trasporto persone di tipo medico e sociale.

Tutte categorie di professionisti che Mobilize vuole aiutare con un pacchetto completo, a prescindere che la loro attività sia a tempo pieno, part-time o occasionale. Tra l’altro, gli stessi servizi, del resto gestiti da RCI Banks and Services, saranno resi disponibili anche su altre vetture elettriche del Gruppo Renault.

I contratti di noleggio per Mobilize includeranno, naturalmente, garanzia del costruttore, manutenzione, assicurazione, e soluzioni di ricarica.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

polizia notifica di una multa

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dal 18 al 24 Ottobre

Hongqi-E-HS9

Hongqi E-HS9: il suv elettrico cinese che si ispira a Rolls Royce e Velar

Volkswagen Tiguan Allspace 2021

Volkswagen Tiguan Allspace 2021 a partire da 39.500 Euro