finestrini anteriori oscurati

Si possono oscurare i finestrini anteriori delle auto?

Avete mai visto sulle strade italiane automobili con i finestrini anteriori oscurati? Non si può fare, e vi spieghiamo il perchè e quali sono le sanzioni del caso.

23 agosto 2021 - 10:00

Può capitare di incontrare automobili che hanno oscurato i finestrini anteriori, oltre che quelli posteriori. Il dubbio che sorge in questi casi è se oscurare i vetri anteriori delle auto sia legale o meno. Diciamo subito che le pellicole oscuranti per le automobili offrono la possibilità di maggiore privacy per i passeggeri, possono migliorare l’estetica complessiva ma soprattutto offrono un riparo dal sole nelle torride giornate estive.

Se avete deciso di oscurare i finestrini, per evitare fastidiosi fenomeni di “bolle” consigliamo di rivolgersi a professionisti del settore, in modo che il lavoro sia effettuato a regola d’arte. Vediamo allora tutto ciò che c’è da sapere a livello legislativo e quali sono le multe e le sanzioni previste per chi non rispetta le disposizioni in materia di finestrini oscurati.

Indice dei contenuti

 

Direttive europee e la carta di circolazione

Al momento in Europa non esistono norme che vietino espressamente di oscurare i vetri delle automobili. Esistono invece tre direttive comunitarie che fissano alcuni limiti: numero 92/22/CE sui vetri di sicurezza, 71/127/CEE sugli specchietti retrovisori e 77/649/CEE sul campo di visibilità anteriore. In ogni caso l’applicazione di pellicole adesive sui vetri dei veicoli non comporta l’aggiornamento della carta di circolazione, secondo l’art. 78 del Codice della strada.

Omologazione della pellicola

A fini di sicurezza, è necessario utilizzate pellicole omologate per lo specifico vetro sulla quale sarà essere applicata. Per questo motivo la pellicola è accompagnata da un certificato di omologazione con marchio identificativo del produttore.

Quali finestrini si possono oscurare e quali no

Secondo le direttive europee, è possibile oscurare unicamente i finestrini posteriori ed il lunotto. Non è invece possibile oscurare i finestrini anteriori ed il parabrezza. Curiosa invece la direttiva che permette di oscurare il lunotto solo a condizione che l’auto abbia sia dotata dello specchietto retrovisore esterni sul lato destro.

Multe e sanzioni per chi oscura i finestrini anteriori

Nel caso in cui vengano uscurati i vetri anteriori o il parabrezza, si applica la sanzione stabilita dall’art. 71 comma 6 del Codice della Strada. Chiunque circola con un veicolo non conformi alle prescrizioni stabilite dal regolamento incorre in una sanzione amministrativa da € 85,00 a € 338,00.  Se i veicoli e i rimorchi sono adibiti al trasporto di merci pericolose, la multa sale da € 169,00 a € 679,00.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando, o leggendo i nostri articoli sulle auto a metano, sugli scooter elettrici del 2021 o sui monopattini elettrici migliori del 2021.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Hongqi-E-HS9

Hongqi E-HS9: il suv elettrico cinese che si ispira a Rolls Royce e Velar

Volkswagen Tiguan Allspace 2021

Volkswagen Tiguan Allspace 2021 a partire da 39.500 Euro

Mercedes EQG

Mercedes EQG: la versione completamente elettrica della leggendaria icona off-road