Studenti inventano un sistema che individua i veicoli in contromano in autostrada

Mario Roth
02/12/2022

Studenti inventano un sistema che individua i veicoli in contromano in autostrada

Si chiama ContromaNo il sistema optoelettronico per la segnalazione di veicoli in contromano sulle autostrade ideato dagli studenti dell’Istituto “G. Omar” di Novara, e che potrebbe contribuire a risolvere una delle situazioni più pericolose in autostrada.

Il progetto degli studenti Tommaso Caligari e Marco Zecchin, coordinati dal professor Celestino Fontaneto, prevede la realizzazione di un sensore in grado di rilevare l’infrazione di marcia da parte di veicoli in autostrada.

Il funzionamento del sistema avviene grazie ad un software di visione artificiale programmato dagli studenti, che permette l’invio di segnalazioni istantanee a conducente, altri automobilisti, sale di controllo autostradali e autorità, per ridurre il verificarsi di possibili incidenti.

Il progetto si è aggiudicato il primo premio del concorso nazionale “Storie di Alternanza”, iniziativa promossa da Unioncamere e da diverse Camere di Commercio italiane.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram