10 motivi per non perdere la MotoGP 2019

Manca meno di un mese al via del Campionato del Mondo. Scopriamo quali sono i 10 ottimi motivi per non perdere il Mondiale MotoGP 2019

14 febbraio 2019 - 9:00

Il 10 marzo prenderà il via da Losail (Qatar) il Campionato del Mondo MotoGP 2019. Un campionato che prevede 19 round in giro per il mondo con due tappe in Italia, al Mugello il 2 giugno per il Gran Premio d’Italia e il 15 settembre a Misano per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.
Ma quali sono le motivazioni che ci fanno seguire la classe regina del Motociclismo? Tante, verrebbe da dire, e di sicuro ognuno di noi ne ha di diverse. Proviamo ad elencarne alcune.

Perché seguo la MotoGP?

    • Perché senza la MotoGP non sappiamo stare
    • Perché l’inverno è interminabile senza la MotoGP
    • Perché le corse in moto sono nel nostro DNA
    • Perché il calcio non è niente a confronto della MotoGP
    • Perché amiamo Valentino Rossi e il Dottore è la MotoGP
    • Perché attendiamo con ansia il decimo titolo di Valentino Rossi
    • Perché vogliamo che il Mondiale lo vinca la Ducati
    • Perché seguiamo la MotoGP in maniera religiosa, nemmeno fossimo dei maniaci
    • Perché preferisco le moto alle auto

 
A parte queste motivazioni “passionali”, secondo noi ce ne sono altre, per cui vale la pena non perdere la MotoGP 2019, vediamole!

Commenta per primo