Spot TV auto: i migliori di sempre

Ve li ricordate tutti, vero?

17 aprile 2019 - 11:00

Spot tv: croce e delizia. Diciamo la verità, se ci danno noia durante la visione dei programmi, è vero che ci sono alcuni spot tv che hanno accompagnato e continuano ad accompagnare la nostra vita, alcune volte anche dopo la messa in onda come nel toccante omaggio che Fiat ha dedicato a Lucio Dalla. Il motore del 2000, era come se lo immaginava Lucio?

Un po’ per la musica, un po’ per le storie, un po’ per le frasi chiave, un po’ per i protagonisti: alcuni spot tv sono entrati nella storia. Siamo andati a cercare quelli a chiave automobilistica, soprattutto nell’era d’oro della tv italiana, ovvero tra gli anni ’80 e gli anni ’90. Non è detto che siano i migliori in assoluto, ma sono quelli che sicuramente abbiamo visto tutti e che molti fanno tornare in mente i ricordi di bambini. Non c’è un ordine particolare così come non c’è una vera “fine” a questo post. Lo aggiorneremo con i vostri consigli ed i vostri commenti, se vorrete.

Siete pronti a fare un viaggio nel tempo degli spot tv? Incominciamo con uno spot tv che ci ha fatto versare qualche lacrimuccia di commozione. Vi ricordate Michael Schumacher nella pubblicità della Fiat 600? Eccolo qui, quando il campionissimo ci faceva sognare. Forza Michael, siamo tutti con te!

 

Qui sotto tutti gli altri spot selezionati. Se volete vederne altri, segnalateli nei commenti!

Lancia Delta LX: “Oui, je suis Catherine Deneuve
Un classico di stile, per l’auto a cui piace il successo.

Fiat Panda: se non ci fosse bisognerebbe inventarla
Provate ad ascoltare il motivetto e diteci quante volte l’avete canticchiato

Peugeot 206: lo scultore indiano
Michelangelo non era nessuno

Fiat Duna: mia moglie non sa niente!
Ehm, forse era meglio avvisarla prima…

Renault Clio: Getuppa!
Getuppa, ghinoppa, getuppa!

Citroen Visa: Gringo, la macchina vavavuma!
Il messicano dal baffo nero che dice… “vavavuma”!

Fiat Panda: la squadra olimpica giamaicana di bob
Semplicemente dei grandissimi

Fiat Punto: buooooonaseeeeera!
Ehhh quante volte vi siete immaginati così?

Commenta per primo