audi s4

5 auto supersportive anni 90 da comprare oggi che i prezzi sono accessibili

5 auto sportive degli anni 90 che riaccendono la passione e che oggi sono accessibili a molti, con design tutto sommato ancora attuale e una qualità costruttiva ancora di nota.

19 dicembre 2021 - 13:00

 

Potenti e costose, le supercar anni 90 sono alcune tra le auto più accattivanti mai prodotte. Quel decennio, infatti, è stato un periodo florido per le auto sportive, e il tempo ha fatto sì che oggi quelle vetture, dalle forme sinuose unite spesso a dettagli stravaganti, si trovino a prezzi davvero interessanti. 

Auto con motore V8 le cui prestazioni sono ancora in grado di regalare emozioni, senza che però l’emozione nei confronti del vostro portafoglio diventi negativa. Tanti cavalli, pochi soldi, e un comportamento comunque vicino a quello delle auto moderne, sono un mix perfetto per chi cerca relax e sportività, per evadere (quando ci sarà una zona gialla permanente, se non addirittura bianca) dallo stress quotidiano della settimana.

Sappiamo che ne vorreste altre in questo elenco, in ogni caso nelle prossime pagine le supercar degli anni 90 che abbiamo selezionato per voi.

Maserati 3200 GT del 1998 (circa 25.000 euro)

Questa elegante e italianissima coupé progettata da Italdesign si trova oggi a prezzi davvero molto interessanti. La piccola vettura del tridente ha debuttato nel 1990, ed è stata subito molto apprezzata per lo spazio e le prestazioni garantite dal suo motore V8 Biturbo da 3.2 litri, in grado di erogare ben 370 CV.

Questa supercar anni 90 è stupenda in qualsiasi colore, dal sobrio grigio al più fiammante rosso, la Maserati 3200 GT è in grado di raggiungere i 100 km/h in appena 5 secondi, e di raggiungere una potenza superiore ai 275 km/h. Dal momento che non è (ancora) tra le Maserati più iconiche, è possibile trovare qualche esemplare, anche ben tenuto, della 3200 GT a 25.000 euro!

BMW M5 del 1998 (circa 30.000 euro)

La serie “M” di BMW degli anni 90 della casa bavarese è una di quelle meglio ricordate e più apprezzate tra le supercar anni 90. Sia la M3 GTR, divenuta ancora più iconica come auto protagonista di Need For Speed Most Wanted, sia questa M5 E39 sono state apprezzate per il loro design a metà tra sportivo ed elegante, e le loro prestazioni.

La M5 E39 è stata la prima M5 con sospensioni anteriori in alluminio e sospensioni posteriori multi-link, ed è anche stata la prima M5 con motore V8. Un Signor motore da 4.9 litri in grado di erogare 394 CV di potenza, per raggiungere i 100 km/h in 4,8 secondi e arrivare a 300 km/h disattivando il limitatore di velocità. Questo gioiellino oggi si può trovare anche a 25.000 o 30.000 euro.

Jaguar XK8 del 1997 (circa 20.000 euro)

Lunga, filante, con linee morbide e sinuose: una Jaguar anni Novanta a tutti gli effetti. Ovviamente, anche potente, grazie al suo V8 che permette all’elegante supercar di arrivare a 100 km/h in 7 secondi.

Come tutte le Jaguar, soprattutto di quel periodo, la XK8 permette di alternare una guida rilassata e raffinata, a una più dinamica e sportiva, divenndo quindi l’auto perfetta per viaggi, gite fuori porta, ma anche per percorrere tanti km per lavoro. E dal momento che, in alcuni casi, si riesce a trovare sotto i 20.000 euro, diventa un affare praticamente imperdibile per tutti gli appassionati del lusso alla maniera britannica.

Audi S4 del 1994 (circa 10.000 euro)

L’Audi S4 quando era più un’auto sportiva che un’auto di lusso. I tempi cambiano (in bene o in male, non sta a noi dirlo) e oggi la S4 è una sportiva di lusso che arriva a un prezzo di oltre 60.000 euro, mentre la prima S4 era una vettura più concreta e spartana nell’allestimento, ma sempre con un motore potente e divertente.

La prima S4 risale al 1991, e la prima generazione è durata appena 3 anni, venendo poi immediatamente aggiornata. Questo fa sì che la vettura riesca a rimanere oggi a un prezzo anche inferiore ai 10.000 euro: 10.000 euro che includono un motore V8 da 4.2 litri, in grado di generare 276 CV e con un cambio manuale a 6 rapporti. Più raramente, è possibile trovare anche il cambio automatico. Un’auto perfetta per godersi i vecchi valori Audi, fatti meno di tech e più di sportività e concretezza, ma sempre con attenzione ai dettagli.

Mercedes 500 SL del 1993 (circa 20.000 euro)

A meno di 20.000 euro si può trovare la vettura conclusiva di questa lista, una vera e propria Mercedes anni 90 ma con le forme squadrate e scolpite tipiche degli anni Ottanta. Del resto, la 500 SL fu prodotta a partire dal 1989, quindi rientra “a pelo” in questa lista.

La sua eleganza esterna non deve far pensare a un’auto noiosa: la 500 SL monta un motore V8 da 5.0 litri in grado di erogare fino a 322 CV a 5.500 giri/minuto, e la trazione posteriore non fa che completare il pacchetto sportività. Un vero affare, per gli amanti del lusso tedesco e della storica casa della stella.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Portabici da Gancio Traino Thule EasyFold XT 3

I migliori portabici auto per trasportare le biciclette in modo facile e sicuro

Riciclo delle batterie

Novak Djokovic ha ostacolato la produzione di batterie in Europa

Autovelox Lazio 8 14 novembre

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 24 al 30 Gennaio 2022