Le targhe originali per i veicoli storici stanno per tornare!

Mario Roth
14/09/2020

Le targhe originali per i veicoli storici stanno per tornare!

Se c’è una cosa brutta, è vedere nuove targhe sulle auto e moto d’epoca, ma anche sulle youngtimer, al posto delle targhe originali. Può capitare di dover far una nuova targa per diversi motivi, il più comune in passato era il cambio di proprietà su provincie diverse. Ma attenzione, perchè sembra sia arrivata una soluzione intelligente che mette d’accordo tutti.

Il deputato leghista Massimiliano Capitanio è il firmatario di un ordine del giorno al Decreto Legge Semplificazioni, presentato e approvato alla Camera, che permetterebbe il recupero delle targhe originali per i veicoli storici.

alfa romeo epoca

Con l’approvazione sarà possibile apportare modifiche al Codice della Strada per consentire l’immatricolazione dei veicoli di interesse storico con l’utilizzo della targa della prima iscrizione al PRA, ovvero ottenere una targa nel formato e nella grafica del periodo storico di costruzione o circolazione.

I veicoli storici sono un patrimonio da preservare: consentire ai collezionisti l’utilizzo della targa di prima immatricolazione è un modo per andare incontro a questo mondo di cultura e passione.  Dopo aver ottenuto la conservazione dei documenti originali anche con l’entrata in vigore del Documento Unico di Circolazione, ecco un’altra bella notizia per gli appassionati.