Volkswagen Bulli Elettrico

Volkswagen Bulli torna in versione elettrica, ed è bellissimo

Intramontabile

23 novembre 2019 - 9:00

Volkswagen Bulli è uno di quei miti che continuano a far sognare anche dopo tanti l’uscita di produzione. Una dimostrazione delle possibilità offerte dal propulsore e-Golf per far rivivere i classici di VW, Volkswagen of America ha recentemente commissionato allo specialista della conversione di veicoli elettrici EV West la costruzione di un autobus elettrico Volkswagen Bulli.

Il propulsore ed il sistema di batterie da 35,8 kWh della e-Golf offrono al Bulli elettrico un’autonomia massima di circa 200 km. Il motore trova posto nel compartimento posteriore del Volkswagen Bulli, precedentemente occupato dal motore a quattro cilindri da 60 cavalli raffreddato ad aria. La sospensione posteriore indipendente del Volkswagen Bulli Bay Window si adatta perfettamente alla trasmissione trasversale, per ospitare proprio il motore elettrico sincrono a magneti permanenti da 100 kW, il sistema di trasmissione ed il sistema di ricarica.

La maggior parte delle altre caratteristiche esterne e interne del Bulli è invariata. Le batterie sono contenute all’interno di custodie progettate su misura, rinforzate e ignifughe situate sotto i sedili anteriori e nella precedente posizione del serbatoio del carburante.

Sono invece una novità per il Bulli le modalità di parcheggio, retromarcia, folle, guida e frenata rigenerativa tipiche della e-Golf. Per mantenere ulteriormente la sua autentica sensazione, l’e-Bus sarà dotato di un misuratore EV digitale multifunzione in stile classico nel cruscotto.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

multa

Multa per eccesso di velocità a 703 km/h: guidava un missile?

Kia XCeed 2020 motorizzazioni

Kia XCeed 2020 motorizzazioni: Mild hybrid, Plug-In e GPL

GP Austria 2020 F1

GP Austria 2020 F1: Alfa Romeo Giulia GTA sulla tuta di Antonio Giovinazzi