Sportster Run 2015

Sporty Meeting 2020 rimandato a giugno 2021: arriva lo Sporty Liberation Run

L’evento che raduna tutti gli Sportseristi d’Italia è stato posticipato a giugno 2021. Al suo posto è stato organizzato un piccolo run a inviti e senza assembramenti.

11 giugno 2020 - 12:00

Da alcuni giorni è giunta la notizia che un altro evento è stato annullato a causa delle troppe limitazioni che caratterizzano la Fase 2 post-COVID-19. Lo Sporty Meeting è un raduno unico nel suo genere in quanto riservato al mitico modello Harley-Davidson prodotto ininterrottamente dal lontano 1957. Che cos’è lo Sporty Meeting ve l’abbiamo spiegato qui, come è andata l’edizione dell’anno scorso ve l’abbiamo invece raccontato qui.

È nato come seguito degli Sporty Run ufficiali organizzati nel 2014 e 2015, preceduti da due edizioni in sordina negli anni precedenti, ideati per incontrare gli utenti del blog duecilindri, quest’ultimo online ininterrottamente dal 2009 e gestito da Paolo, proprietario di due Sportster e una Buell. Oggi il blog è diventato un vero punto di riferimento per gli amanti del modello XL e conta oltre 4.000 post, che hanno ottenuto più 3 milioni di visite e 35.000 commenti.

Lo Sporty Meeting è anche totalmente gratuito. Ingresso al borgo, partecipazione al bike show, musica e divertimento sono offerti dall’organizzazione, che si finanzia unicamente con i proventi della vendita di T-shirt e gadget, come quelli inclusi nel welcome kit, che comprende la patch e l’adesivo del meeting, oltre al materiale promozionale e ai buoni sconto offerti dai partner e dagli espositori, che pagano una cifra simbolica per allestire il proprio stand.

Allo Sporty Meeting c’è tutto quello che serve per passare una giornata in buona compagnia: belle moto, biker educati e rispettosi provenienti da tutta Italia (ma anche dall’estero), qualche bella fanciulla che non guasta mai, un eccellente servizio bar del Birrificio Ex Fabrica e la possibilità di vincere premi nel bike show. A questo si aggiunge la splendida location di Grazzano Visconti, un borgo in stile neo-medievale ricostruito nei primi anni del Novecento da Giuseppe Visconti di Modrone attorno al preesistente castello del 1395.

Appuntamento rimandato

Il 2020, nella giornata di sabato 20 giugno, avrebbe dovuto segnare la quinta edizione di questo particolare raduno, sempre a Grazzano Visconti (PC). In questi anni è stato organizzato, in maniera impeccabile e professionale, da un gruppo di appassionati che non fanno questo di lavoro e forse proprio per questo è ancora più apprezzabile il loro impegno. Tra loro ci sono imprenditori, avvocati, commercialisti, personal trainer, impiegati e operai che, spinti unicamente dalla passione, dedicano parte del loro tempo libero a questa iniziativa.

Il comunicato degli organizzatori

Purtroppo, come accennato, alcuni giorni fa gli organizzatori hanno dovuto dare forfait, posticipando l’evento a giugno 2021. Una decisione sofferta presa dalla crew di Duecilindri, in quanto non sarebbe stato possibile rispettare i divieti di assembramento senza pregiudicare la riuscita di questo bellissimo evento. Troppo vessatorie le condizioni per poterlo fare con serenità. Ecco il loro comunicato, datato 21 maggio:

«Pochi giorni fa abbiamo avuto un incontro in Prefettura: forse (e sottolineo forse) salvo aumento del numero dei contagi, si aprirà uno spiraglio nelle prossime settimane per quanto concerne gli eventi, ma sarà tutto contingentato e sottoposto a strettissime misure preventive.

Distanze, rilevazione temperatura all’ingresso, impossibilità di servire food & beverage, mascherine obbligatorie, numero limitato di presenze e responsabilità sanitaria a carico degli organizzatori.

Sic stantibus rebus, non possiamo che procedere con l’annullamento. Anche se dovessero autorizzare assembramenti, le condizioni poste non ci permetterebbero di inscenare il meeting che vogliamo noi; quindi meglio rimandare.

Abbiamo preferito apporre però sulla locandina un più dignitoso “posticipato” invece di “annullato”. Abbiamo anche preparato un video ad hoc per l’annullamento, grazie al bravissimo videomaker Davide Trotta di DT Produzioni Televisive

Arriva lo Sporty Liberation Run

Abbiamo aspettato qualche giorno a darne comunicazione perché sapevamo che qualcosa stava bollendo in pentola. Infatti, al posto del Meeting, sempre sabato 20 giugno, ci sarà lo Sporty Liberation Run. Per contenere il numero di persone sarà limitato a una cinquantina di Sportster e sarà solo su invito. Un’altra decisione sofferta ma necessaria in questo periodo.

Diffidate delle imitazioni: di Sporty Meeting ce n’è uno solo

In realtà il run avrebbe dovuto restare “segreto” in quanto appunto solo su invito e riservato a un numero forzatamente limitato di persone. Ma gli organizzatori hanno dovuto renderlo pubblico sul blog duecilindri, perché come spesso accade quando un prodotto, in questo caso un evento, ha successo, abbondano le copie, i cloni e… gli sciacalli.

Qualcuno, completamente estraneo alla crew Duecilindri e al mondo biker, che ha le sue regole, nei giorni scorsi ha cercato di accaparrarsi la location lasciata libera dagli organizzatori, per mettere in piedi, nello stesso giorno, una sorta di incontro completamente abusivo e senza autorizzazioni. La battaglia mediatica, c’era da aspettarselo, è terminata con la vittoria della crew Duecilindri. Il sedicente personaggio però, già noto per altre sue “magie”, non si è arreso.

Infatti, ha solo posticipato il suo “evento”, ma non vi diciamo a quale data, per non fargli pubblicità gratuita. Per cui se nei prossimi giorni vi giungono all’orecchio notizie di questo “raduno”, evitate di andarci. Non troverete bar e ristoranti pronti ad accogliervi, come durante lo Sporty Meeting, ma bensì i Carabinieri, pronti a chiedervi un “biglietto d’ingresso” piuttosto salato: da 400 a 3.000 euro, pari alla sanzione prevista dal Decreto Legislativo n. 19/2020 per gli assembramenti. Noi vi abbiamo avvisati!

Lo Sporty Meeting è solo rimandato. La crew Duecilindri aspetta tutti gli appassionati dello small block Harley-Davidson a giugno 2021.

Foto Matteo Boem per LowRide, Alessandra Mori, Duecilindri, Chirimic TV

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Offerte Moto Luglio 2020 Moto Guzzi V7 III Stone S Eicma 2019

Offerte moto Luglio 2020: le promozioni migliori e interessanti

Voxan Wattman Max Biaggi

Voxan Wattman: moto elettrica da rercord raffreddata a ghiaccio secco!

MV Agusta Brutale 1000 RR 2020

MV Agusta Brutale 1000 RR 2020: una spettacolare Superbike Replica