Chopard Mille Miglia GTS Azzurro

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro: gli orologi per i gentlemen moderni

Due segnatempo in limited edition per celebrare la corsa più bella del mondo.

23 ottobre 2020 - 14:00

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro, partner Principale e cronometrista ufficiale della Mille Miglia, svela una nuova collezione di orologi per celebrare quella che è definita “la corsa più bella del mondo”. Il primo modello per il 2020 è il Mille Miglia GTS Azzurro Power Control, un orologio automatico che indica l’ora e la data, limitato a 500 esemplari in acciaio e oro rosa 18 carati, con indicatore della riserva di carica che ricorda l’indicatore del livello del carburante delle automobili.

Il secondo è il Mille Miglia GTS Azzurro Chrono in acciaio (edizione limitata a 750 esemplari), dove la disposizione dei quadranti ausiliari s’ispira ai cruscotti delle auto d’epoca. Entrambi i segnatempo si distinguono per gli eleganti quadranti in acciaio “Azzurro”, un colore che crea un estetico contrasto con il “Rosso Mille Miglia” utilizzato per i dettagli delle lancette e per il logo “1000 Miglia” della gara a forma di freccia, immediatamente riconoscibile e che incornicia la finestrella della data.

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro: un orologio da corsa

Il Mille Miglia GTS Azzurro Power Control e il Mille Miglia GTS Azzurro Chrono sono entrambi ricchi di elementi di design ispirati al mondo delle automobili. Ogni cassa in acciaio, ad esempio, presenta fianchi scanalati che ricordano i pistoni di un motore, mentre le anse delicatamente inclinate riprendono le curve delle carrozzerie artigianali.

La corona di carica sovradimensionata evoca il grosso tappo di un serbatoio del carburante da gara, mentre i pulsanti del cronografo recano inciso il motivo antisdrucciolo, spesso applicato sulla pedaliera delle auto da corsa. Anche i cinturini prendono spunto dal mondo dell’automobilismo, abbinando la classica pelle traforata utilizzata dai gentleman driver degli anni 1950 e 1960 alla fodera in caucciù che riproduce il battistrada degli pneumatici da corsa Dunlop.

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro: il colore dell’eleganza sportiva

Il particolare color “Azzurro” dei quadranti dei nuovi modelli è stato scelto sia per la sua estetica accattivante sia per la sua somiglianza con le sfumature utilizzate in passato su alcune delle grandi auto d’epoca del mondo. L’Azzurro riflette i contenuti meccanici dei segnatempo Mille Miglia e rappresenta un’alternativa versatile ai più convenzionali quadranti neri o argenté. Risultato? I nuovi modelli Mille Miglia GTS, dall’architettura solida, si adattano perfettamente a ogni occasione, in ambito lavorativo, a un cocktail party, sui campi sportivi e, naturalmente, sotto il polsino della giacca da pilota preferita.

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro Power Control

Il cronografo Mille Miglia GTS Azzurro Power Control esibisce un caratteristico aspetto “bicolore” grazie all’accostamento della cassa in acciaio e dei dettagli in oro rosa 18 carati su corona, lunetta, lancette e indici delle ore.

L’orologio di 43 mm di diametro, disponibile in soli 500 esemplari nel mondo intero, esibisce un quadrante azzurro satinato e un inserto della lunetta in alluminio laccato azzurro, con scala graduata per agevolare la misura del tempo trascorso. Sul retro dell’orologio, attraverso il fondo cassa trasparente, si può ammirare in tutta la sua bellezza il movimento meccanico a carica automatica Chopard 01.08-C accuratamente decorato.

Il meccanismo, interamente realizzato in-house, è la somma di 251 componenti e garantisce una riserva di carica di 60 ore (verificabile sul quadrante grazie all’indicatore a ore 9). Inoltre, vanta il certificato di cronometria del COSC, il Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri. L’anello in acciaio che abbraccia il fondo cassa in vetro zaffiro reca la dicitura “Brescia > Roma > Brescia”, che riassume il percorso della Mille Miglia.

Chopard Mille Miglia GTS Azzurro Chrono

Il cronografo da polso è indissolubilmente legato al mondo delle auto classiche tanto quanto le cinghie per fissare i cofani e le ruote a raggi. Ideale per cronometrare i giri in un circuito di gara o per monitorare le sezioni speciali durante i test di affidabilità, il Mille Miglia GTS Azzurro Chrono, realizzato in 750 esemplari numerati, abbina una lancetta del cronografo centrale a tre quadranti ausiliari che ricordano il cruscotto di un’automobile, progettati per registrare separatamente, e con una precisione cronometrica, periodi di 60 secondi, 30 minuti e 12 ore.

I robusti pulsanti a pompa garantiscono l’arresto, l’avvio e l’azzeramento del meccanismo in modo semplice e veloce, anche con indosso i guanti da pilota, mentre l’inserto della lunetta laccato azzurro e grigio reca una scala tachimetrica che permette di calcolare la velocità e la distanza. Il Cronografo, completato dallo stesso cinturino in pelle traforata e in caucciù con motivo “pneumatico” del modello Power Control, è dotato di un fondo cassa pieno con motivo a scacchiera sovrastato dalla freccia rossa Mille Miglia, mentre la dicitura “Brescia > Roma > Brescia” è visibile sul contorno.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Izipizi occhiali da sole sport 2021

Izipizi occhiali da sole sport 2021: i nuovi modelli Zenith e Speed

Mido Ocean Star 200 Red Bull Cliff Diving

Mido Ocean Star 200 Red Bull Cliff Diving: l’orologio dei campioni!

milano tokio

Da Milano a Tokyo in Vespa? Si può fare!