McLaren Tumi

McLaren Tumi: i nuovi bagagli e accessori da viaggio

La nuova partnership vede Tumi quale partner ufficiale per bagagli con firma McLaren.

27 novembre 2019 - 17:00

McLaren e Tumi, il rinomato marchio internazionale, produttore di valige ed accessori da viaggio con un tocco tecnico e di lifestyle, annunciano una nuova partnership che vede Tumi quale partner ufficiale per bagagli con firma McLaren sia per la conosciuta scuderia McLaren Racing sia per il costruttore di supercar di lusso McLaren Automotive.

Dal 1975, Tumi si è prodigata nella creazione di un brand innovativo nel suo settore, ove la funzionalità e un design che dura nel tempo erano il tema per accompagnare i viaggi dei Globe Trotter di tutto il mondo. Tumi fornirà a McLaren bagagli e accessori da viaggio e per il lavoro, disegnati e concepiti per rendere la vita di chi è sempre in viaggio meno complicata e più efficiente.

Tumi e McLaren hanno pianificato di presentare una linea di valigie verso la fine del 2020 nella quale si identificheranno i valori condivisi da entrambi i marchi – qualità senza pari, innovazione tecnologica ed eccellenza del design.

Dall’aeronautica alle automobili allo sport – Tumi tre ispirazioni dalle industrie più innovative ed avanzate, questo porta una particolare sintonia nella partnership con McLaren, marchio leader mondiale nell’uso di tecnologie all’avanguardia nei suoi prodotti con un chiaro linguaggio del design.

I proprietari delle supercar nel mondo apprezzano l’esperienza del viaggio con una chiara predilezione per le prestazioni, il lusso e lo stile. I bagagli e gli accessori da viaggio di Tumi ben si adattano ai valori di McLaren nell’applicazione di materiali leggeri e nell’ottimizzazione delle prestazioni il tutto spinto da una visione olistica del design.

McLaren Automotive è un creatore di vetture sportive e supercars di lusso ad alte prestazioni. La società ha tre famiglie di prodotti: Sports Series, Super Series e Ultimate Series. McLaren è una azienda pioneristica che spinge continuamente i confini tecnici.

La società non ha mai costruito un’auto senza un telaio in fibra di carbonio. Nel 2018, la società ha presentato la 600LT e la McLaren Speedtail, il nuovo modello della gamma Ultimate Series e la prima Hyper-GT di sempre di McLaren e la 720S Spider. Il 2019 invece è testimone del lancio della 600LT Spider.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram /// Flipboard

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Netgear hotspot Nighthawk 2022

Netgear hotspot Nighthawk 2022: libertà di connessione ovunque, come a casa

G-Shock GA-B2100

G-Shock GA-B2100: l’orologio con connessione Bluetooth e sistema di ricarica solare

Ferrari 512 S Pininfarina Modulo

Ferrari 512 S Pininfarina Modulo: la prima collezione di NFT dedicata all’iconica concept car