Montblanc Great Masters Pirelli Limited Edition 1872

Montblanc Great Masters Pirelli Limited Edition 1872

Creata con estrema cura e attenzione per i dettagli, la Montblanc Meisterstück Great Masters Pirelli Limited Edition 1872 è un omaggio alla maestria, alla precisione e alla qualità tramandata attraverso generazioni di artigiani altamente qualificati e appassionati.

14 settembre 2021 - 16:00

Montblanc Great Masters Pirelli Limited Edition 1872: fin dalla sua creazione nel 1924, Montblanc Meisterstück è da sempre considerata una delle massime espressioni dell’artigianato europeo tradizionale. Grazie all’incomparabile abilità dei maestri Montblanc e alle oltre 100 fasi di produzione impiegate per dare vita ad ogni strumento da scrittura, è diventata un’icona riconosciuta in tutto il mondo.

La passione per la perfezione e la cura per il dettaglio è ciò che accomuna Montblanc e Pirelli, azienda leader nella produzione di pneumatici High Value fondata nel 1872. Entrambi i brand si impegnano a conservare e affinare, generazione dopo generazione, le capacità dei propri artigiani. Con la nuova Meisterstück Great Masters Pirelli Limited Edition 1872, Montblanc e Pirelli uniscono le straordinarie tradizioni di due aziende che hanno fatto la storia.

Oltre all’impegno comune per l’eccellenza, in una costante ricerca di qualità e massime prestazioni, Pirelli e Montblanc condividono anche un materiale che ha caratterizzato la loro storia: la gomma. Pirelli ha iniziato producendo diverse tipologie di prodotti in gomma, mentre i fondatori di Montblanc hanno creato i loro primi strumenti da scrittura usando l’ebanite, chiamata anche gomma dura, ottenuta dalla vulcanizzazione della gomma naturale.

Montblanc Great Masters Pirelli Limited Edition 1872

È stato proprio il colore classico della gomma, il nero, a contraddistinguere in modo emblematico entrambi, in aggiunta al rosso utilizzato come contrasto fin dagli esordi: Montblanc con la sua storica stilografica Rouge et Noir e Pirelli scegliendo proprio il rosso come tratto identificativo, di cui ha codificato la tonalità esatta negli anni ’90.

Riprendendo questi elementi distintivi, il cappuccio e il corpo della Montblanc Meisterstück Great Masters Pirelli Limited Edition 1872 sono stati realizzati in gomma nera. I due colori si incontrano nei sottili anelli rossi, che aggiungono un tocco dinamico al cono nero e alla sommità del cappuccio, sormontata dall’emblema Montblanc in pregiata madreperla.

La storia di Pirelli è strettamente legata a quella dell’automobile moderna. Tecnologie d’avanguardia, processi produttivi che puntano costantemente al raggiungimento della perfezione e la passione per l’innovazione restano ancora oggi i principi guida e i fattori decisivi delle sue celebri prestazioni su strada e sui circuiti di gara di tutto il mondo.

Gli “sgorbiatori” sono dei veri maestri nella loro arte, capaci di incidere a mano sulla superficie dei prototipi di pneumatici i battistrada sviluppati virtualmente. La loro tecnica raffinata consente di raggiungere un livello elevato di precisione e flessibilità, soprattutto nelle prime fasi dello sviluppo, quando è fondamentale eseguire modifiche rapide al design del battistrada. Con un chiaro riferimento alla maestria artigianale degli “sgorbiatori”, sulla gomma opaca del cappuccio e del corpo è inciso un motivo che contrasta con il nero lucido dei dettagli con finitura rutenio.

Il motivo che impreziosisce il cappuccio e il corpo della Meisterstück Great Masters Pirelli Limited Edition 1872 trae ispirazione dalla storica veste grafica del logo Pirelli, risalente al 1966. Quella “P” lunga così particolare e ormai leggendaria, utilizzata fin dal 1908 per simboleggiare le proprietà elastiche della gomma, è incisa anche sul pennino in oro massiccio Au 750 sopra all’immagine di uno pneumatico in movimento stilizzato con l’emblema Montblanc al centro.

Come massima espressione della ricerca dell’eccellenza in ogni singolo particolare, ciascun pennino viene interamente lavorato a mano, dall’incisione ai processi specializzati quali la saldatura della sfera di iridio e la fenditura, fino alla verifica del suono che produce sulla carta, per assicurare il flusso ottimale dell’inchiostro.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

TCL Moveaudio S600

TCL Moveaudio S600: la nuova gamma di auricolari bluetooth

Bell & Ross BR 05 Skeleton Gold

Bell & Ross BR 05 Skeleton Gold: un nuovo gioiello al polso

Ducati GP Team Replica 21

Ducati GP Team Replica 21: la linea di abbigliamento lifestyle