Audemars Piguet Royal Oak

Audemars Piguet Royal Oak: il Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico

Il nuovo Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico è il segnatempo con il calendario perpetuo a carica automatica più sottile al mondo e rappresenta l’ultimo traguardo tecnologico firmato Audemars Piguet.

8 giugno 2019 - 11:50

Audemars Piguet Royal Oak – Audemars Piguet presenta Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico, l’orologio con calendario perpetuo più sottile al mondo e rappresenta un importante punto di svolta per Audemars Piguet, perché getta le basi per una nuova generazione di orologi complicati in grado di conciliare raffinatezza estetica, elevata ergonomia, complessità tecnica, savoir-faire ancestrale e stile di vita contemporaneo.

Per la concezione di questo nuovo segnatempo, il team della Manifattura ha integrato sviluppo, design ed ergonomia del movimento per potenziarne efficienza, robustezza e affidabilità. Un orologio con calendario perpetuo extra-piatto automatico dotato di un movimento complesso, riprogettato per essere integrato in un’elegante cassa ultra-sottile, ideale da indossare sotto il polsino di una camicia, e caratterizzato da un raffinato quadrante che ne migliora la visibilità.

Per ottenere un movimento extra-piatto alto 2,89 mm, le funzioni del calendario perpetuo, generalmente suddivise su tre livelli, sono state unite in un unico livello. Ciò ha portato allo di due innovazioni brevettate all’avanguardia: la camma di fine mese è stata integrata nella ruota della data, mentre la camma dei mesi nella ruota dei mesi.

Anche la struttura di ogni componente è stata ottimizzata fin dall’inizio, riducendo così i tempi di regolazione e assemblaggio. Persino il quadrante è stato riprogettato rispetto ai precedenti modelli Royal Oak Calendario Perpetuo. I contatori di giorno, data e mese sono stati ingranditi per garantire una leggibilità ottimale, mentre l’indicazione di giorno/notte posizionata a ore 8 è stata aggiunta simmetricamente a quella dell’anno bisestile a ore 4.

Evoluzione dell’iniziale prototipo RD#2 in platino 950 presentato al SIHH 2018, il Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico coniuga due metalli, il titanio e il platino 950, per un risultato elegante e una straordinaria leggerezza al polso.

Movimento, cassa, bracciale e quadrante sono rifiniti dalle mani esperte dei nostri maestri artigiani; l’alternanza di superfici lucide e satinate su cassa, bracciale e lunetta esalta il contrasto estetico tra i due materiali. Inoltre, il quadrante di quest’ultimo modello non presenta più il motivo “Grande Tapisserie” blu, sostituito da una finitura satinata sempre dello stesso colore che ne migliora la leggibilità e l’estetica.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Petrini Cicli e-bike Pollini

Petrini Cicli e-bike Pollini: la customizzazione esclusiva

Baume & Mercier Clifton Baumatic

Baume & Mercier Clifton Baumatic: il segnatempo dalla personalità raffinata

Orologi Scuderia Ferrari 2019

Orologi Scuderia Ferrari 2019: i nuovi modelli Speedracer, Pilota e Apex