Jaeger-leCoultre Master Control Memovox

Jaeger-leCoultre Master Control Memovox: the sound maker

Due nuovi modelli Memovox nella collezione Master Control.

11 agosto 2020 - 17:00

Animata dalla passione per l’innovazione e da un profondo rispetto per la sua tradizione orologiera, quest’anno la Maison Jaeger-LeCoultre reinterpreta le complicazioni con suoneria che da sempre caratterizzano la sua lunga storia: la ripetizione minuti e la sveglia del Memovox.

Sebbene sia una delle complicazioni più utili (e affascinanti) in assoluto, la suoneria rimane una funzione sorprendentemente rara nell’arte orologiera. Nei 70 anni trascorsi dal lancio del primo Memovox da parte di Jaeger-LeCoultre, questo segnatempo è divenuto il punto di riferimento nelle suonerie per orologi da polso, comparendo in segnatempo progettati per uno stile di vita urbano e per gli sport subacquei.

La storia del Memovox risale alla fine degli anni ‘40. Durante la ripresa economica del dopoguerra, il mondo stava vivendo un momento di grande energia e creatività: la tecnologia dava vita a industrie completamente nuove, le città erano in continua espansione e l’uomo d’affari sempre in movimento incarnava la fiducia e lo spirito ottimistico.

In questo contesto, Jaeger-LeCoultre sfruttò la sua maestria nei meccanismi di rintocco per sviluppare un orologio con suoneria, un segnatempo incredibilmente pratico che sembrava perfettamente adatto all’epoca. Sebbene il meccanismo della suoneria si ispiri a quello delle ripetizioni minuti, la sfida particolare è che il martello deve colpire il gong più volte a una velocità estremamente elevata.

Quest’anno, per il lancio del Master Control Memovox di nuova generazione, Jaeger-leCoultre ha tratto ispirazione dai primi orologi Memovox degli anni ‘50, conferendogli uno stile contemporaneo, ma mantenendo intatto lo spirito di utilità e fascino che caratterizza i modelli originali. Perpetuando la tradizione di aggiungere funzioni ausiliarie utili, il nuovo Master Control Memovox Timer integra un meccanismo di impostazione della suoneria completamente nuovo, mentre il Master Control Memovox conferisce uno stile essenziale e contemporaneo al classico modello con suoneria e data.

Per questa nuova generazione di orologi con suoneria, gli ingegneri della Manifattura hanno totalmente rielaborato il calibro 956 a carica automatica. In passato, gli orologi Memovox avevano un fondello chiuso al quale era fissato il gong; tuttavia, la cassa del nuovo Master Control presenta invece un fondello in vetro zaffiro trasparente, che consente di poter osservare il martello in azione.

Questa nuova caratteristica ha richiesto un restyling completo del meccanismo di rintocco, prevedendo che il gong sia fissato a lato della cassa. Il nuovo rotore scheletrato in oro rosa, decorato con motivo Côtes de Genève che si abbina alle raffinate finiture sulle platine del movimento, consente di ammirare alla perfezione il meccanismo di rintocco. Tuttavia, un elemento importante rimane invariato: il caratteristico suono a “campanella della scuola” della suoneria, che conferisce al Memovox un fascino irresistibile.

Jaeger-leCoultre Master Control Memovox

Reinterpretazione del bel quadrante lineare del Memovox originale del 1950 in uno stile moderno ed essenziale, il nuovo Master Control Memovox presenta la classica combinazione di suoneria e indicazione della data con quadrante argentato finitura soleil. Gli indici applicati aggiungono un tocco di raffinatezza e la loro forma triangolare affusolata – caratteristica inconfondibile dei modelli Memovox di metà del secolo scorso – viene ripresa dalle lancette “Dauphine”, mentre la lancetta dei secondi blu aggiunge un delicato tocco di colore che anima la palette di tonalità bianche-argentate.

Jaeger-leCoultre Master Control Memovox Timer

Nel corso degli anni, per sottolineare il valore pratico degli orologi con suoneria, Jaeger-LeCoultre ha aggiunto varie funzioni utili ai modelli Memovox, come un indicatore dei fusi orari e una sveglia per ricordare di controllare il parchimetro. Con lo stesso intento, gli ingegneri della Manifattura hanno sviluppato una funzione utile completamente nuova: il Timer.

Questa funzione consente di impostare la suoneria in base al numero di ore che devono trascorrere prima che la sveglia suoni (per esempio, la durata di un meeting o il numero di ore di sonno durante una data notte). In alternativa, è possibile impostare la suoneria nel modo tradizionale, basandosi su un’ora particolare (come l’ora di un appuntamento o una sveglia per prendere un volo aereo). Gli indicatori sono uniti fra loro, di conseguenza, a prescindere dal metodo di impostazione della suoneria scelto, il secondo indicatore si sposterà automaticamente sulla posizione corrispondente.

Il quadrante è disposto a cerchi concentrici, in due tonalità di blu con finitura soleil, ed è completato da un anello interno inciso a bassorilievo con numeri lucidi. Nell’anello interno, le ore trascorse fino alla suoneria sono indicate da una piccola lancetta con punta rossa a forma di logo JL. Posto sul bordo esterno di questo anello, l’indice triangolare inconfondibile del Memovox indica l’ora in cui la sveglia suonerà.

Il Master Control Memovox Timer è prodotto in un’edizione limitata a 250 esemplari. Entrambi i modelli Memovox sono presentati nella nuova cassa Master Control di 40 millimetri. Con la sua lunetta inclinata, le anse dinamicamente incurvate e il mix di superfici lucide e satinate, il design emana un’eleganza disinvolta e contemporanea.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

european aviation network

European Aviation Network: connessione internet in aereo di alta qualità

Seiko 5 Sports 2020

Seiko 5 Sports 2020: gli orologi ispirati a Street Fighter V

Range Rover Fifty

Range Rover Fifty: l’esclusiva giacca firmata Henry Poole