Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021: design di rottura e complicazioni armoniche

L'orologio riservato ad una tribù di appassionati intenditori!

3 marzo 2021 - 15:00

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021, la Maison è da sempre fedele alla sua passione per l’eccesso e la stravaganza, che va di pari passo con un’impavida determinazione a sfidare le regole costituite attraverso un approccio nettamente espressivo e contemporaneo. La sua visione da innovatore seriale, risultato dell’unione fra le competenze di ingegneri visionari e orologiai straordinari, è alimentata da un’ossessione quotidiana: progettare e plasmare il futuro dell’Alta Orologeria. Mettendo le sue abilità tecniche al servizio dell’estetica e reinventando la tradizione grazie a una creatività sfrenata che oltrepassa ogni barriera, Roger Dubuis presenta la sua più recente interpretazione della ripetizione minuti.

Nel 2021 Roger Dubuis dimostra ancora una volta il suo approccio intransigente all’orologeria con il lancio di una reinterpretazione destrutturata di una creazione irriverente e audace: l’Excalibur Diabolus in Machina. Questo esempio dell’incessante ossessione di Roger Dubuis per le sfide presenta una coraggiosa combinazione di complicazioni, che solo pochi orologiai padroneggiano: una ripetizione minuti, l’iconico tourbillon volante della Maison ginevrina e un sistema automatico con doppio microrotore.

Se il “Diabolus in Musica” era caratterizzato dall’esclusivo suono tritono proibito nella musica religiosa medievale, l’Excalibur Diabolus in Machina presenta due funzioni aggiuntive: un indicatore a disco per la ripetizione della melodia e un dispositivo di sicurezza “all or nothing”. Disponibile in oro rosa o titanio con rivestimento DLC, questo modello esuberante e decisamente contemporaneo offre una netta conferma del fatto che il diavolo è davvero nei dettagli. Unendo con successo prodezza tecnica ed estetica audace, l’Excalibur Diabolus in Machina è un vivido esempio di come Roger Dubuis rappresenti il modo più emozionante di vivere l’Iper Orologeria.

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021: design di rottura

In questo caso, Roger Dubuis osa sfidando deliberatamente i suoi stessi codici: nell’Excalibur Diabolus in Machina gli storici quadranti Excalibur, con numeri romani e stelle, sono totalmente “implosi” nel movimento, dando vita a un’architettura originale e perfettamente equilibrata. Questo design di rottura crea armonia fra gli opposti fondendo una geometria rigorosa con un pizzico di caos; il risultato è una sfida orologiera più complessa, e molto più eccitante di ogni altra: non posizionare nessun elemento sullo stesso livello.

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021: la triade del tempo

A una tale complessità estetica è affiancata una straordinaria prodezza tecnica. La ripetizione minuti, inventata per leggere l’ora di notte prima dell’avvento della luce elettrica, è considerata una delle complicazioni orologiere più sfidanti. In particolare, è l’unica che richiede all’orologiaio di eseguire un numero così elevato di regolazioni manuali durante tutto il processo di assemblaggio, in modo da ottenere la melodia ideale. È inoltre l’unica che richiede un autentico talento musicale da parte del suo creatore, che la accorda con grande precisione e abilità, quasi fosse uno strumento musicale. Dato che questa intricata complicazione rappresenta uno dei lasciti del fondatore della Maison, è assolutamente naturale per gli eredi di Monsieur Roger Dubuis provare a proporne una versione che rende omaggio a tale eredità conferendole al contempo un tocco decisamente contemporaneo e vivace.

Ma le “diavolerie” non finiscono qui, infatti la melodia dell’Excalibur Diabolus in Machina è attivata premendo un pulsante: l’informazione su ogni camma è meccanicamente letta dal sistema perno-sonda della ripetizione minuti, che la trasmette alle cremagliere le quali, a loro volta, permettono ai martelletti di battere sui gong. Questi ultimi emettono una tonalità bassa per le ore, una alta per i minuti e due tonalità per i quarti d’ora, permettendo di verificare l’ora ogni volta che lo si desidera.

Composto da tre toni o sei semitoni, il suono tritono – noto anche come triade o quinta calante – ha un ritmo stupefacente per chi lo ascolta, poiché non rispetta le convenzioni musicali. Per questo costituisce l’equivalente sonoro dell’approccio di Roger Dubuis all’orologeria. Questa particolare dissonanza era chiamata “l’accordo del diavolo” o diabolus in musica ed era assolutamente proibita nelle composizioni religiose medievali.

Tuttavia, essa ha continuato a giocare un ruolo cruciale nelle armonie melodiche complesse, facendo la sua comparsa in particolare nel poema sinfonico di Camille Saint-Saëns dal titolo Danse Macabre e nell’accordo-firma della band metal Black Sabbath. Roger Dubuis ha scelto il suono tritono come suoneria della ripetizione minuti del suo Diabolus in Machina per dare una sua lettura inedita di questa particolare complicazione. Premendo il pulsante della ripetizione minuti fra le 9 e le 10 la tonalità viene attivata – accordata in Do e Sol bemolle – e, risuonando attraverso materiali nobili, garantisce un’esperienza d’ascolto affascinante.

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021: estetica accattivante

Tra i vari progressi della tecnica che caratterizzano l’Excalibur Diabolus in Machina troviamo l’indicatore a disco per la ripetizione della melodia a ore 11.00. L’attivazione della ripetizione minuti innesca la rotazione di questo disco, che incrocia uno dei numeri romani sul quadrante e riporta le iscrizioni Ore, Quarti e Minuti. Il risultato è una straordinaria immagine visiva degli intervalli di tempo che sono scanditi dalla ripetizione minuti.

L’utilizzo è ulteriormente semplificato da un altro indicatore di funzione che mostra se l’orologio è in posizione “carica manuale” o “regolazione dell’ora”. Oltre a valorizzare il design del segnatempo grazie alla sua ingegnosa integrazione a ore 4, esso gioca un utile ruolo di sicurezza evitando i potenziali danni che potrebbero essere causati da una regolazione dell’orologio quando la ripetizione minuti è in funzione.

Il meccanismo “all or nothing”, il cui nome sottolinea la sua importanza in una ripetizione minuti, offre una sicurezza ancora maggiore garantendo che la complicazione possa essere attivata solo una volta che il pulsante è stato spinto fino a fine corsa. Questo elimina il rischio di danneggiare il meccanismo con un’attivazione accidentale e facilita la comprensione della melodia facendo sì che non vi sia sovrapposizione con le indicazioni di tempo.

Roger Dubuis Excalibur Diabolus in Machina 2021: complicazioni

Le complesse caratteristiche di questo modello sono rese ancora più intricate dall’audace decisione di Roger Dubuis di combinare il suo approccio innovativo alla ripetizione minuti con il suo iconico tourbillon volante. Ciascuna di queste due complicazioni orologiere comporta specifiche sfide tecniche, pertanto associarle nello stesso modello è un compito che spetta ai maestri orologiai più abili ed esperti.

Affinché gli estimatori abbiano più di un motivo per volersi assicurare questa creazione, questa serie certificata Poinçon de Genève e alimentata dal calibro RD 107 sfoggia un’imponente cassa da 45 mm in oro rosa o titanio DLC ed è dotata di un cinturino in pelle di vitello ideato per una vestibilità perfetta. Onorando a pieno la provocazione e l’irriverenza insite nel suo nome, l’Excalibur Diabolus in Machina conquisterà senza dubbio il cuore e la mente di una tribù di appassionati che amano l’approccio rivoluzionario di Roger Dubuis all’Iper Orologeria.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

F9 Fast & Furious

F9 Fast & Furious: il nuovo trailer, il cast e la trama del nono film della saga

Glashutte SeaQ 2021

Glashutte SeaQ 2021: il nuovo orologio per tutte le avventure all’aperto

Triangolo nero sopra al finestrino

Cos’è il triangolo nero sopra al finestrino degli aerei?